Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Cassino batte di misura il Pomezia

Il team di Babusci parte con autorità, si porta sul 2-0 nella ripresa, poi si complica la vita nel finale e rischia di subire un rocambolesco pareggio



1a Giornata
2 - 1

Partipilo insacca il rigore dell'1-0Inizia con i tre punti il campionato del Cassino di mister Babusci. Avvio sprint dei padroni di casa, che sfiorano subito il gol in tre occasioni. Con il passare dei minuti il Pomezia prende le misure agli avversari e si a vedere pericolosamente in avanti con Laghigna. I ritmi del match si abbassano, ma al 37' arriva l'azione che spezza l'equilibrio. Nardi atterra in area Calemme e l'arbitro assegna il rigore che Partipilo insacca per l'1-0. Nella ripresa la gara regala poche emozioni. Il raddoppio arriva al 26' grazie ad una fiammata dei ciociari, che insaccano il 2-0 con il tocco di Morello. La gara sembra chiusa, anche perchè il Pomezia non reagisce. Nel finale, però, i rossoblu riaprono il match. Laghigna insacca il 2-1 su assist di Trinca, mentre un minuto più tardi è miracoloso Della Pietra sulla botta ravvicinata sempre di Laghigna. Ultimo brivido per la difesa ciociara è una punizione di Tovalieri che sfiora il palo. Cronaca completa, tabellino ed approfondimenti sul match, nel nostro giornale online, scaricabile gratuitamente in serata