Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Il Città di Ciampino torna a correre: calato il poker sul Torrenova

Punizione forse troppo severa per la formazione di Tripodi, che fino al rosso di Di Benedetto aveva tenuto bene il campo



8a Giornata - 26 ott 2014
4 - 0

MARCATORI 43’pt Matozzo (C), 28’st Tornatore (C), 31’st e 41’st Pedrocchi (C) 

CITTA’ DI CIAMPINO Ferronetti 6, Martorana 6, Conte 6, Di Gioacchino 6.5, Carnevali 6.5, Cortese 6, Guarnieri 6, Abbondanza 6.5, Tornatore 7.5 (41’st De Nigris sv), Matozzo 7.5 (38’st D’Ambrosio sv), Pedrocchi 7.5 (41’st Ciucani sv) PANCHINA Soldati, Figlioli, Asci, Amendola ALLENATORE Baiocco 

TORRENOVA Cicalissi 5.5, Lucatelli 5, Spoletini 5.5, Pitocchi 6, Consorti 5.5, Ticconi 5.5, Di Benedetto 5, Messina 6, Conciatori 5.5, Sgrulloni 6.5 (34’st Pentrella 5), Di Cicco 6 (28’st Giuliani 5.5) PANCHINA Palladino, Cecchini, Coletta, Limardo, D’Aiello, Bonanni ALLENATORE Tripodi 

ARBITRO Tchato di Aprilia 5 

ASSISTENTI Holweger di Aprilia, Fedele di Latina 

NOTE Espulso al 20’st Di Benedetto (T) per doppia ammonizione. Ammoniti Guarnieri, Abbondanza, Pitocchi, Consorti, Ticconi, Di Benedetto, Carnevali, Ferronetti Angoli 8 - 4 Rec. 1’pt - 2’st  

Pedrocchi, autore di una doppiettaRiprende il proprio cammino il Città di Ciampino che, dopo aver visto sfumare all’ultimo secondo la vittoria nel match con il Garbatella, rifila quattro gol al Torrenova, mantenendo così la leadership del girone C. Una vittoria meritata per i ragazzi di Baiocco, ma eccessiva nel punteggio per un Torrenova che fino al momento dell’espulsione di Di Benedetto aveva tenuto bene il campo.  

PRIMO TEMPO I padroni di casa iniziano bene e dopo 3’ creano la prima occasione pericolosa: Carnevali serve sulla sinistra Pedrocchi che crossa al centro per Tornatore, il numero 9 calcia di sinistro ma viene murato dalla difesa ospite che sventa la minaccia. Il Torrenova non si spaventa e poco dopo reagisce con un bel destro dalla distanza di Sgrulloni che però Ferronetti è bravissimo a bloccare in due tempi. Gli aeroportuali continuano a spingere sull’acceleratore e al 14’ costruiscono un’altra azione interessante. Scambio ravvicinato tra Pedrocchi e Matozzo con quest’ultimo che di sinistro cerca la porta, il tiro è ben indirizzato ma poco potente e non è difficile per Cicalissi bloccarlo. I ragazzi di Baiocco continuo a tenere in mano il pallino del gioco e intorno alla mezz’ora vanno ad un passo dal gol con Pedrocchi, perfettamente servito da Carnevali, ma il sinistro del numero 11 è leggermente impreciso e termina sul fondo. Il Città di Ciampino gestisce costantemente il pallino del gioco e al 43’ sblocca il risultato. Giocata classica di Matozzo che dalla destra si accentra e con un perfetto sinistro a giro fulmina Cicalissi, portando avanti i suoi. É l’ultima emozione del primo tempo che il signor Tchato di Aprilia chiude al termine di un minuto di recupero sul meritato vantaggio dei padroni di casa.  

SECONDO TEMPO La prima occasione della ripresa capita sui piedi di Matozzo al 12’. Bello schema da punizione, con Carnevali a servire il numero 10, perfettamente liberatosi sul secondo palo, ma il suo sinistro al volo termina di poco sul fondo. Grandi proteste del Torrenova al 18’: sugli sviluppi di un corner la sfera arriva a Di Benedetto che prova a saltare Ferronetti in uscita, il numero 7 cade in area ma per l’arbitro non c’è contatto e lascia continuare. Passano pochi minuti e Di Benedetto commette una sciocchezza incredibile: dopo esser stato ammonito in occasione del rigore non concesso, eccede nelle proteste rimediando il secondo giallo e quindi il rosso. Nonostante l’inferiorità numerica il Torrenova sembra non perdere la testa, si difende con ordine cercando di ripartire e al 25’ ci prova con una conclusione dalla distanza di Di Cicco che però risulta leggermente imprecisa e non impensierisce Ferronetti. Il momento sembra buono per gli ospiti ma al 28’ è il Città di Ciampino ad andare in rete. Guarnieri serve in area di rigore Tornatore che si gira e di destro fulmina Cicalissi. Il Torrenova non vuole mollare e al 30’ ha una buona occasione in virtù di una punizione a due in area concessa dall’arbitro. La punizione la calcia Sgrulloni ma la sfera viene bloccata da Ferronetti che rilancia il contropiede dei padroni di casa con Pedrocchi che, dopo il tocco di Tornatore, arriva a tu per tu con Cicalissi beffandolo con un destro chirurgico ed insaccando in rete il 3 - 0 che chiude virtualmente il match. Nel finale è un vero e proprio show quello dei ragazzi di Baiocco che creano palle gol in rapida successione; come al 35’ quando Matozzo pesca l’inserimento di Tornatore che di destro incrocia sul secondo palo, palla fuori di nulla. Passano pochi minuti e gli aeroportuali calano il poker. Contropiede innescato da un grossolano errore di Pentrella che permette a Tornatore di involarsi verso la porta e servire un cioccolatino a Pedrocchi, per cui è un gioco da ragazzi realizzare la personale doppietta. Finisce così, al termine di 2’ di recupero, la gara con il Città di Ciampino che festeggia il ritorno alla vittoria dopo il mezzo passo falso della scorsa settimana.