Notizie
Categorie: Altri sport

Il Città di Frascati vola: terzo successo su tre gare giocate, Old Clan travolto

Formicola, dopo il 51-7 dell'ultimo turno, scherza "Altre 2 vittorie e ci salviamo"



Image titleLa serie C del Rugby Città di Frascati ha iniziato il campionato a marce altissime. Tre partite e tre vittorie, l’ultima delle quali è l’eloquente 51-7 ottenuto ieri contro la Lazio Old Clan. Coach Lucio Formicola (assistito dal vice Andrea De Blasio che si divide tra campo e panchina) è onesto quando ammette che  "non mi aspettavo nemmeno io questo avvio di stagione, sono stato positivamente sorpreso. Ma questo è un gruppo eccezionale che mostra una grande voglia di fare rugby e stare insieme". Sull’ultima gara il tecnico sottolinea che «non è stata così semplice come il risultato potrebbe far pensare, anzi l’avversario ha combattuto fino all’ultima palla, ma i nostri ragazzi hanno sfoderato una grande prestazione realizzando delle mete di ottima fattura e conquistando la terza vittoria con bonus. Inizio a vedere il gioco che ho in mente, questo è il segnale più importante. Voglio ringraziare Pesci e Teotino, due ragazzi della prima squadra che ci hanno aiutato nel match contro la Lazio Old Clan». Sulle aspettative per la stagione il tecnico è un po’ serio e un po’ ironico. "E’ ancora presto per fare ogni tipo di discorso, la società inoltre non mi ha mai messo pressioni di risultati. Diciamo che mancano due vittorie per salvarci". Domenica prossima la squadra giallorossa sarà di scena ad Anzio sul campo della Neroniana. "Non conosco l’avversario come nessun’altra squadra del nostro girone. Cercheremo comunque di imporre il nostro gioco come in ogni partita" conclude Formicola.Tra le altre va segnalata la sconfitta della serie B maschile sul difficile campo del Cus Roma: per i ragazzi di coach Livio Paladini (grande ex dell’incontro) è arrivato un 10-24 che non deve far scattare drammi. Bene la serie A femminile di coach Stefano Procaccini che vince ancora in casa, stavolta contro l’Umbria ragazze per 15-7. Tornando al maschile ottime notizie sono arrivate anche dall’Under 18 di Claudio Cerroni (che ha violato il campo del Lanuvio per 23-5) e dall’Under 16 di Riccardo Scotti (che ha superato in casa la Lazio per 19-12). Buoni riscontri anche dai concentramenti di Under 8 e Under 10 di scena a Segni.