Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Colleferro torna a vincere: 2-1 al Borgo Podgora

Missione compiuta per la banda di Paris, che stende i nerazzurri con le reti di Moriconi e Morelli



28a Giornata
2 - 1

MARCATORI 38’pt Moriconi (C), 6’st Morelli (C), 21’st  Spogliatoio rig. (B)
COLLEFERRO Zazzaro, De Cesaris ( 46’st Proietti), Di Franco, Sfanò ( 29’stCerroni), Marini, Costantini, Moriconi, Iozzi, Morelli, Corrado, Fiore PANCHINA Liberti, Di Pietro, Neri, Nardi, Compagnone ALLENATORE Paris
BORGO PODGORA Papagna, Di Fazio, Palluotto, Barbazza ( 21’pt Dadu), Di Matteo, Persia, Sangermano, Martelli, Porcelli ( 41’st Schiavon), Spogliatoio, C. Viscusi PANCHINA M. Viscusi, Bragazzi, Lizzio, Screti ALLENATORE Prisco ARBITRO Di Francesco di Ostia Lido

La gara inizia con il Colleferro, che impone il proprio gioco fin dalle prime battute. Al quarto d’ora occasione ghiottissima per i rossoneri. Corrado riceve palla al limite dell’area, calcia di prima intenzione a colpo sicuro, ma la Foto ssdcolleferrocalcio.itdifesa del Borgo Podgrora si salva. I padroni di casa continuano a macinare gioco e dopo la rete annullata a Morelli, per un presunto fuorigioco, hanno ancora l’occasione per passare avanti. Fiore si muove bene sulla fascia e serve a Corrado un pallone d’oro, il numero 10 calcia bene e il pallone termina a lato di un soffio. Il gol arriva al 38', e a segnarlo è Moriconi, che sfrutta al meglio il cross di Iozzi. La prima frazione di gioco si conclude con la botta su punizione di Sfanò, che termina alta sulla traversa.

Anche nella ripresa il Colleferro parte bene e va vicino al raddoppio con il gran tiro dalla distanza di Fiore, che impatta sul palo. Al 51′è Morelli a firmare il raddoppio, con uno strepitoso colpo di testa, che Papagna può solo accompagnare con lo sguardo in rete. Al 65' l’episodio che riapre la gara. De Cesaris stende in area l’attaccante del Borgo Podgora e Di Francesco assegna il rigore. Dal dischetto Spogliatoio non sbaglia e fa 2-1. Gli ospiti sulle ali dell’entusiasmo provano ad impensierire i ragazzi di Paris, ma senza riuscire nell’intento. La gara termina, il Colleferro torna alla vittoria e mantiene il primo posto a pari punti con la Nuova Itri. In classifica i distacchi restano invariati e ora tutti concentrati in vista della trasferta di Monte San Giovanni Campano.