Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Il derby è del Dlf Formia: 4-1 al Sport Country Club

La formazione di mister Nucci supera il team gaetano con le reti di Conti, Guastaferro, Cioffi e Corona



DLF FORMIA - SPORT COUNTRY CLUB GAETA 4 - 1


MARCATORI
  S.T.: Conte ‘6 (DLF) - Guastaferro ’12 (DLF) - Cioffi ’13 (DLF) - Sorrentino ’26 rig. (SCC) Corona ’30 (DLF)

DLF FORMIA Petronzio, Forte, Staziale, Cioffi, Guastaferro, Conte, Amendola, Di Nucci, Corona, Caramanica ALLENATORE Vellucci

SPORT COUNTRY CLUB GAETA Grasso, Della Valle, Mitrano, Belalba, Macone, Monaco, De Santis, Fantasia, Guera, Sorrentino, Netani, Mastanduono ALLENATORE Di Nucci


Image titleGara vera e bella da seguire quella che mettono in scena la DLF Formia e lo Sport Country Club Gaeta nell' esordio casalingo al Palamendola. Il risultato finale di 4 a 1 è figlio di una gara giocata in costante equilibrio e firmata sopratutto dai due portieri in evidente stato di grazia. Il DLF si presenta in campo senza l'ex La Croix e capitan Vendittozzi mentre Riso squalificato è paragonabile ad un leone in gabbia costretto sulla tribuna, la prima frazione di gara si chiude con il risultato ad occhiale ma passa alla cronaca per un match equilibrato che quasi si sbilancia quando i ferrovieri commettono il sesto fallo di squadra e Sorrentino si fa ipnotizzare dal dischetto centrando il palo che nega il vantaggio. Nella seconda frazione i ragazzi di Mister Vellucci sembrano più tonici e l'apporto sul campo dei cambi Cioffi, Amendola danno ossigeno al quintetto base composto da Petronzio, Conte, Stanziale, Corona e Guastaferro, Il pareggio regge fino al 6' quando è capitan Antonio Conte a rompere il muro biancorosso ben messo in campo battendo un Grasso in stato di eccezionale grazia. Il Gaeta accusa il colpo e nel giro di 6 minuti 12' e 13' il risultato cambia ancora con le reti di Guastaferro e Cioffi. Sorrentino e compagni si spingo in avanti con ottime sortite ispirate anche dai movimenti di Guerra ed il goal arriva su calcio di rigore su tocco di mano in area di Conte in azione concitata, Sorrentino questa volta non sbaglia e punisce Petronzio. Petronzio che si rifà parando il successivo tiro libero concesso per sesto fallo di Stanziale, come sempre molto ordinato in campo, il goal che chiude letteralmente la partita lo firma l'ex Davide Corona che conclude in rete senza esultare un azione di ripartenza ben orchestrata. Quattro punti in 2 gare il DLF continua nel suo lavoro di amalgama con mister Vellucci che può sorridere per il primo derby stagionale portato a casa.

Da segnalare l’ottima conduzione arbitrale e la massiccia presenza del pubblico ed un ringraziamento speciale ai ragazzi della cooperativa Herasmus di Formia per il loro supporto.