Notizie

Il Fiumicino stende la Tuscia Foglianese 8-1

La formazione di mister Orlando prosegue la sua corsa in vetta alla classifica: tripletta di uno scatenato Cozzolino



MARCATORI Cozzolino, Zoppo, Cozzolino, Cozzolino, Margani, Del Bono, Marinangeli, De Gasperis

FIUMICINO De Gasperis, Cardenas (15’st Marinangeli), Scognamiglio (20’st Monfreda), Del Bono, Boria, Zoppo, Puliani, Di Vaio (20’st Gentile), Caian (5’st Tucciarone), Cozzolino (25’st Margani), Di Martino (30’st Tuciniello) PANCHINA Di Pietrantoni ALLENATORE Orlando 


Image titleE’ un Fiumicino straripante quello che nel pomeriggio di domenica ha battuto la Tuscia Foglianese per otto a uno sul campo Garbaglia. La formazione allenata da mister Orlando, infatti dopo un primo tempo un po’ sottotono emerge nei secondi 45 minuti di gioco, dove non lascia scampo all’avversario e legittima i tre punti, portandosi a +5 sulla seconda in classifica. 


Primo tempo. La prima frazione di gioco comincia con i padroni di casa che cercano di schiacciare i propri avversari, alzando il ritmo di gioco e sfiorando il goal in alcune occasioni. La rete del vantaggio arriva al quarto d’ora, dove è bravo Cozzolino a concretizzare un bella azione di tutta la squadra. A questo punto il Fiumicino sembra davvero padrone del campo, provando a chiudere subito la partita. La rete del raddoppio però, non arriva e così come spesso accade nel calcio, c’è la beffa. Una disattenzione difensiva avvantaggia la Tuscia Foglianese che così riporta il risultato in parità. I tirrenici non ci stanno e ricominciano a creare la mole di gioco che gli è solita. Alla fine gli sforzi vengono premiati e Zoppo sigla la rete del momentaneo due a uno. 


Secondo tempo. La ripresa è tutta un’altra storia. Il Fiumicino gioca veramente in scioltezza e rispetto alla prima frazione capitalizza le occasioni che riesce a creare. Così la doppietta di uno scatenato Cozzolino fa volare i ragazzi di Orlando che si portano sul 4-1. A questo punto c’è una vera e propria girandola di cambi, i quali però non cambiano lo stile di gioco dei rossoblù che vanno in goal ancora per quattro volte. Prima è il neo-entrato Margani a trovare la gioia personale e poi c’è gloria anche per Del Bono. I nuovi entrati hanno tanta voglia di fare e così Marinangeli non si fa sfuggire l’occasione di inserire il suo nome nel tabellino dei marcatori. La gara si chiude con l’ultimo goal di De Gasperis che cristallizza il risultato sull’8-1. 


L’intervista. Una partita davvero spumeggiante quella degli Allievi ’99 di mister Orlando. L’allenatore rossoblù ha commentato questo momento magico al termine della gara vinta per 8-1 sulla Tuscia Foglianese. “Il primo tempo ce la siamo complicata da soli. Volevamo essere troppo belli e non siamo stati cattivi. Nel secondo i ragazzi si sono sciolti, siamo andati più tranquilli e ci riusciva meglio la giocata. Ora siamo primi a +5 sulla seconda e continuiamo a lavorare restando coi piedi per terra perché la strada ancora lunga”. Una strada che può portare gli Allievi del Fiumicino a conquistare la categoria.