Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Il Fiumicino travolge il Santa Marinella, che ne prende 5

Il derby tirrenico si conclude in maniera nettamente positiva per i rossoblu di Negri



Il FiumicinoLa Juniores di mister Negri vola e rifila cinque reti al Santa Marinella. Al Garbaglia è uno spettacolo. Rossoblù in piena emergenza. Tra squalifiche e infortuni è un bollettino di guerra. Negri carica i suoi e chiede concretezza. De Falco (al secondo gol consecutivo) esegue e al terzo sblocca inzuccando di testa. Il vantaggio galvanizza Pizzini che con una tripletta spiana la strada: al venticinquesimo ancora una inzuccata per il due a zero Fiumicino. Poi un sinistro in corsa: tre a zero e tutti negli spogliatoi. Al rientro ancora Pizzini con un assolo in velocità che paralizza la difesa ospite. Quattro a zero. Il Santa Marinella accorcia le distanze poco dopo ma non riesce a riaprire il match. Romeo sforna assist. De Falco potrebbe dare doppietta ma calcia fuori un penalty. Tocca al debuttante Carboni fare cinquina con un destro dal limite. “Avevamo molte defezioni – spiega mister Negri – ma avevo chiesto alla squadra una prova di carattere. I ragazzi hanno risposto alla grande. È stata una bellissima partita. Siamo felici di aver regalato una bella vittoria ai nostri tifosi. Un complimento va fatto a chi oggi ha esordito, Carboni, Stibel, Pevarello. Una vittoria del gruppo che ci dà la carica”.