Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Il Flaminia di mister Puccica punta sui giovani e si regala un ottimo acquisto: parliamo di Matteo Monteforte, ex Nuova Sorianese

Il Civitacastellana non si arrende all'austerity e al termine di un gran lavoro di selezione e scrematura ufficializza sei giovani di prospettiva



Image titleIl pezzo più importante fra nuovi nomi a disposizione di mister Puccica nel ritiro di Arquata del Tronto è sicuramente quello di Matteo Monteforte, non solo per il ruolo. Approdato in maglia rossoblu dalla Nuova Sorianese, Monteforte è un attaccante '93 con all'attivo ben 14 reti nella stagione passata, di cui almeno 4 decisive; oltre a una gavetta nelle giovanili della Lazio.

Decisamente un bel colpo per il Civitacastellana, che proprio sui giovani provenienti da categorie dilettantistiche e giovanili ha deciso di puntare in questa sessione di mercato, ovviando così agli stretti vincoli di budget decisi alla partenza. Proprio in quest'ottica poi si inquadra l'arrivo dei centrocampisti '94 Vettorini (Tolfa) e Sette (Sora), o quello del classe '95 De Fato, ex Romulea, che vanno a infoltire il gruppo di under già a disposizione di mister Puccica, fra i quali Palombi e Macrì, reduci da una stagione decisamente convincente.

Matteo MonteforteIl tecnico tuttavia non si nasconde le difficoltà che potrebbero sorgere da una simile impostazione, problematiche condensabili dietro una sola parola: inesperienza. "I primi due mesi saranno i più difficili - ragiona Puccica - Periodo nel quale questi ragazzi dovranno abituarsi ai duri carichi di lavoro imposti dalla categoria. Lo scorso anno la medesima difficoltà pesò sul nostro girone d'andata, ma l'impegno e la costanza ci hanno permesso di decollare nel ritorno. Spero riusciremo a replicare i risultati positivi" auspica il mister, che rivela come questa prima parte di ritiro sia interamente dedicata proprio a questo tipo di preparazione. "Faccio molto affidamento sul lavoro e l'entusiasmo - chiosa il tecnico - L'impegno poi non manca e questo mi rende molto ottimista".

Quanto al programma gare di questo mese di ritiro ascolano, il team di Puccica ha esordito ieri, in due diversi incontri, diviso in due gruppi in base all'età: i 'senior' contro la Casertana, gli 'juniores' contro la Lupa Castelli. Entrambi hanno offerto prove confortanti sotto il profilo atletico e tecnico al di là del risultato. Il calendario prevede poi l'incontro col Rieti, domani, e domenica contro la Nuova Sorianese, match che rappresenterà il giro di boa, ossia la conclusione di questa prima parte di preparazione. Si riprenderà il 13 contro il Ronciglione per concludere la parentesi di amichevoli estive il 17, con un'interessante sfida che vedrà i rossoblu impegnati contro la Vigor Acquapendente.