Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Il Fondi esulta: contro il Sora arrivano i primi tre punti stagionali

La compagine del tecnico Stefano Liquidato cala il tris tra le mura amiche



MARCATORI Vaccaro rig 22’pt (F), Cruz rig 43’pt (S), Serpico 3’st (F), Fragiello 20’st (F), De Marco 34’st (S)

FONDI Sabbato, Serpico, Pompei, Vaccaro, Barbato, Cirilli, Alleruzzo, Mastroianni (1’st Evangelisti), Diemé, Fragiello (40’st Difino), Attili PANCHINA Mouton, Nappo, Bernisi, Di Maio, Moccia, Avallone, Gatti ALLENATORE Liquidato 

SORA Frasca, Cardazzi (40’pt De Bruno), Berardi, Copponi (34’st Cestrone), Barbuzzi, Bellucci, Prata, Cruz, De Marco, Soudant, Blandino (24’ st Lombardo) PANCHINA De Robertis, Maccaroni, Barigelli, Cestrone, Simoncelli, Pasini ALLENATORE Castiello 

ARBITRO Mansi di Nocera Inferiore 

NOTE Ammoniti Mastroianni, Diemé, Vaccaro   

Il tecnico CastielloComincia alla grande il Fondi targato Liquidato, che all’esordio in campionato contro il Sora non sbaglia e porta a casa la vittoria per 3-2 al termine di una piacevole partita. Dopo il fischio iniziale del sig. Mansi di Nocera Inferiore, i rossoblu si portano in vantaggio con Vaccaro che trasforma il calcio di rigore dell’1-0. Si va di rigore in rigore, poiché al 43’ il direttore di gara concede un altro penalty questa volta per gli ospiti e dal dischetto Cruz trafigge Sabbato: 1-1. I primi venti minuti della seconda frazione saranno decisivi per le sorti della partita poiché il Fondi prima raddoppia con il colpo di testa di Serpico (dopo appena tre minuti) e poi cala anche il tris con Fragiello. Sembra tutto finito, ma il Sora di Castiello ci mette il cuore e riapre la gara con De Marco a dieci minuti dalla fine: comincia così il forcing finale, ma nei restanti dieci minuti il miracolo non accade e la festa dell’undici di casa può cominciare.