Notizie
Categorie: Altri sport

Il Frascati Scherma è stato premiato per i successi della passata stagione con gli Under 14

A ritirare il premio è stato il vice presidente del club castellano Gaetano Frezza



Frezza riceve il premioIl Frascati Scherma ha già iniziato a ricevere premi. La stagione 2014-15 deve ancora entrare nel vivo, ma per la società del presidente Paolo Molinari c’è già stato un primo riconoscimento. Sabato scorso, presso la Sala delle Armi del Foro Italico e nell’ambito della “Festa della Scherma”, dopo aver ascoltato le parole del presidente del Coni Giovanni Malagò, il Frascati Scherma è stato premiato per i successi ottenuti nel Gran Premio Giovanissimi (le categorie Under 14) della scorsa stagione. "Sono contento – dice Molinari, assente alla cerimonia a causa di un impegno personale - che a ritirare il premio sia andato il nostro vice-presidente Gaetano Frezza, presente all’evento assieme all’altro vice-presidente Marcello Caracciolo e al nostro segretario Patrizio Panattoni. Gaetano è ormai da anni una colonna di questa società e, nonostante i suoi figli da tempo non siano più in pedana con noi, ha sempre seguito l’attività del club con passione e abnegazione". Il week-end del Frascati Scherma è stato caratterizzato anche dall’Open Day di domenica scorsa. "La nostra società si sta sempre più affermando come una polisportiva – dice Molinari – anche se l’unico sport che fa agonismo, oltre alla scherma, rimarrà il kick boxing. Ma ci sono tanti corsi all’interno della palestra “Simoncelli” (ginnastica artistica, zumba, pilates, fitness, ginnastica posturale, tai chi chuan, karate shotokan, hwal moo do, krav magga, kung fu per adulti e bambini, danza orientale, ndr) che riscuotono un buon gradimento e infatti domenica scorsa c’è stato un buon riscontro per la nostra “giornata di prova” gratuita di tutte le discipline". Tornando alle questioni schermistiche ci sono due storie particolari che riguardano due grandi atleti del Frascati Scherma, Ilaria Salvatori e Valerio Aspromonte. La prima è tornata in pedana dopo un anno di (dolce) stop forzato per la nascita della figlia Vittoria e lo ha fatto in una gara di esibizione come la “Maratona della Scherma”, organizzata a Roma. Il secondo, invece, è ufficialmente nel cast di “Ballando con le stelle”, il fortunato programma di Rai1. "Per quanto riguarda Ilaria, siamo felicissimi del suo ritorno alle gare – dice Molinari –. La presenza in palestra di un’atleta di questa importanza e dall’entusiasmo trascinante non può che essere uno stimolo fortissimo per i nostri ragazzi. Seguiremo con curiosità l’avventura televisiva di Valerio che magari salterà qualche gara, ma siamo certi continuerà a dare il 100% nell’attività schermistica". Da segnalare, infine, che tra i nuovi iscritti del Frascati Scherma c’è anche il talentuoso fiorettista ex Ariccia Damiano Rosatelli, ex vice-campione europeo e campione italiano Under 23 nel 2013 e allievo del maestro Guido De Bartolomeo.