Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Il Futbolclub muove la classifica, Tuscia Foglianese ko

La formazione di Luzardi vince in casa e conquista tre punti che permettono di smuovere la classifica. Gli ospiti non si staccano dal fonso



7a Giornata - 01 nov 2014
4 - 1

MARCATORI Soldano 9’pt (F),Trenta 37’pt (F), Testa 8’st (F), Delle Monache 20’st (TF), Romano 42’st (F) 

FUTBOLCLUB Allwicher 6, Lanzani 6 (26’st Botti 6), Zaza R. 6, Testa 6,5 (11’st Angius 6), Andreoli 6,5, Bergamini 6 (20’st Pizzo 6), Trenta 6,5 (18’st Pirozzi 6), Soldano 7,5, Romano 6,5, Reyes 6 (14’st Bartolotta 6), Zaza F. 6 PANCHINA Maggionami, Battaglia ALLENATORE Luzardi 

TUSCIA FOGLIANESE Castellani 6,5, Carosi 5 (42’st Polidori sv.), Taratufolo 5, Verduchi 5 (1’stEgidi 5,5), Cuscuna 5,5, Pasqualetti 5, Delle Monache 6 (30’st Budei sv.), Van Ginkel 5,5, Antonini 6, Moracci 5 (16’st Topi 5),Vigna sv. (25’pt Ottavi 5) PANCHINA Capone, Cenani ALLENATORE Chiurazzi 

ARBITRO Laudando di Aprilia, 5,5 

NOTE Espulso al 20’pt Pasqualotti (TF) per bestemmia. Ammoniti Cuscuna, Zaza F, Topi. Angoli 8-3. Rec. 1’pt – 1’st.

Futbolclub, punti importanti © photosportiva.itIl Futbolclub vince facilmente in casa contro la Tuscia Foglianese. L’undici di Luzardi non ha però convinto fino in fondo, apparendo un po’ indolente, specie nel primo tempo, dove ha creato poco, oltre alle due marcature, nonostante la superiorità numerica. Data comunque la chiara differenza tra le due compagini, gli orange non hanno avuto problemi a mettere la gara in cassaforte, conquistandosi 3 punti meritati.

Partono meglio i padroni di casa, protagonista assoluto Soldano, il quale prima al 2’ ci prova dalla distanza al termine di un’azione ben manovrata, poi al 5’ impegna Castellani con una deviazione in area sugli sviluppi di un corner, infine al 9’ trova la rete del vantaggio orange con un bel colpo di testa sull’angolo calciato daTesta. Le cose si mettono peggio per gli ospiti al 20’, quando viene espulso Pasqualetti, ne trae beneficio ovviamente il Futbol,che può palleggiare ed organizzare la manovra ancor più liberamente. Nonostante la superiorità numerica il Futbol non spinge più di tanto e le occasioni da gol non fioccano, fino al 37’, quando arriva il raddoppio del team di Luzardi: palla geniale del solito Soldano che taglia tutto il campo e fa viaggiare Trenta, il quale penetra in area e col sinistro trafigge Castellani. La Tuscia reagisce poco dopo sfiorando la marcatura con la bella iniziativa di Antonini, il cui destro dal limite si stampa sul palo, e prima dell’intervallo è ancora il n.9 ospite a provarci in diagonale.

Nella ripresa i padroni di casa riprendono la pressione offensiva, andando subito alla conclusione con Zaza F., Reyes e Trenta, che però non vanno a bersaglio. All’8’ Carosi atterra Romano al limite ed alla seguente punizione arriva il tris del Futbolclub, con la splendida battuta di Testa, mentre a seguire è Lanzani a provarci dalla distanza. La Tuscia, dopo il buon tentativo di Egidi dal limite, riapre i giochi al 20’ con la spizzata di testa di Delle Monache, che su corner anticipa Allwicher in presa alta. Il Futbol non si lascia impressionare e ricomincia a premere sull’acceleratore: prima della mezz’ora sfiorano il gol Bartolotta, poi Soldano che, incontenibile, colpisce una traversa con un bel diagonale mancino, infine Zaza R., che da due passi costringe Castellani al riflesso di piede. Nel finale di gara arriva il poker del Futbolclub, messo a segno da Romano in area, per il punteggio definitivo di 4-1.