Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Il Futbolclub non fa prigionieri: 3-0 all'Anziolavinio

Nessuna chance per i ragazzi Francesci che cadono sotto i colpi del ciclone orange



FUTBOLCLUB – ANZIOLAVINIO 3-0
MARCATORI Russo 20’pt (F), Sornoza 31’pt (F), Fusco 20’st (F)
FUTBOLCLUB Noli 6, Colacicco 6, Bruno 6 (6’st Meloni 6), Trani 6 (24’st De Portu 6), Petruzzelli 6 (24’st Panegrossi sv.), Fusco 6,5, Sornoza 7, Evora 6 (24’st Piras sv.), Peguiron 6,5, Russo 6,5 (20’st Limiti sv.), Venturi 6 (13’st Capoli 6) PANCHINA Miozzi ALLENATORE Ameli
ANZIOLAVINIO Statelli 6,5, Salustri 5,5, Doglia 6 (32’st Andreoli sv.), Di Magno 5,5 (30’st Chiarelli sv.), La Monaca 5,5, Maialetti 5,5, Catania 5 (27’st Riccobelli sv.), Torresan 6 (26’st Ronci 17), Florio 5,5, De Gennaro 6, Zaccaria 5 (20’st Floris 18) PANCHINA Combi, Nanni, Di Salvo ALLENATORE Francesci
ARBITRO Carfagna di Roma 1, 6
NOTE Ammonito Riccobelli. Angoli 4-2. Rec. 4’st.

Image titleFacile vittoria casalinga del Futbolclub, che cala il tris ai danni dell’Anziolavinio di Francesci. Netta la superiorità dell’undici di casa, che ha meritato il successo; d’altro canto va detto che l’Anziolavinio ha creato le sue occasioni, mancando però di cattiveria e concretezza nell’arco dei 70’ di gioco. La prima occasione del match arriva al 10’ di gioco, è per i padroni di casa e si verifica quando Peguiron cross in area dalla destra e Sornoza tenta la deviazione vincente al volo, ma Statelli blocca. Al quarto d’ora ancora padroni di casa pericolosi, questa volta è Evora a provarci con una bella punizione dai 20 metri, ma di nuovo Statelli si fa trovare pronto alzando in corner. La reazione dell’Anziolavinio arriva subito dopo: dalla destra Salustri calcia una punizione tesa, Noli non è perfetto in uscita e si fa sfuggire di mano il pallone, sul secondo palo Florio manca spreca mancando l’impatto decisivo, poi Doglia tenta la girata ma conclude alto. Al 20’ il Futbol sblocca e si porta in vantaggio, a seguito della bella combinazione tra Peguiron e Russo, con il primo che imbuca alla grande per il taglio del secondo il quale con un diagonale mancino fredda Statelli. Al 25’ orange vicinissimi al raddoppio con i tentativi in area di Russo e Venturi che costringono Statelli agli straordinari in tuffo, a seguire gli ospiti rimettono fuori la testa cercando il pareggio col diagonale, a lato di un soffio, di De Gennaro su imbucata di Di Magno. A questo punto si materializza le più comune delle leggi del calcio, quella del “gol sbagliato, gol subito” con cui i ragazzi di Ameli si portano sul 2-0 dopo aver quasi incassato l’1-1: bel cross dalla sinistra di Fusco e sul secondo palo Sornoza è il più lesto di tutti ed insacca. L’Anziolavinio accusa il colpo, così prima dell’intervallo il Futbol attacca con Venturi, Statelli è ancora bravissimo e tiene in partita i suoi, che iniziano la ripresa con un altro piglio, offendendo al 7’ col colpo di testa di Maialetti fuori di poco. I beniamini di casa non ci stanno e sopprimono lo slancio degli avversari prima con le occasioni di Evora e Colacicco, poi chiudendo i giochi con il tris messo a segno da Fusco, con un cross dalla sinistra che beffa Statelli infilandosi all’incrocio dei pali. Eccezion fatta per i tentativi di De Portu e Capoli, non accade più nulla fino al triplice fischio, che sancisce il definitivo punteggio di 3-0.