Notizie
Categorie: Calcio a 5

Il futsal italiano piange la scomparsa di Rossella Caputo

Giorno triste per il calcio a 5: una male incurabile si porta via l'ex giocatrice di Ternana e Ita Salandra



Image titleIl presidente della Divisione Calcio a cinque, Fabrizio Tonelli, e l’intero Consiglio Direttivo hanno appreso con profonda commozione la notizia della tragica scomparsa di Rossella Caputo, ex giocatrice di (tra le altre) Ternana e Ita Salandra morta ad appena 27 anni, stroncata da un male incurabile contro cui ha lottato con forza e coraggio. Tutto il mondo del futsal italiano si stringe intorno ai familiari e agli amici di Rossella, ai quali porge le più sentite condoglianze in questo momento di terribile dolore.

La Società A.S.D. Olimpus Olgiata 20.12 si unisce al dolore per la scomparsa di Rossella Caputo. "Rivolgiamo le nostre più sincere condoglianze ai familiari della giocatrice, ex di Ternana ed Ita Salandra. Siamo vicini alla loro sofferenza nel ricordo di una ragazza che è stata per tutti esempio di professionalità e carattere dentro e fuori dal campo".


La Redazione di Gazzetta Regionale si stringe attorno alla famiglia Caputo, porgendo le più sentite condoglianze.