Notizie
Categorie: Altri sport

Il genzanese Enrico Berrè è campione del mondo di sciabola

L'atleta della Lazio Ariccia ha vinto la medaglia d'oro con la squadra composta da Aldo Montano, Luca Curatoli e Diego Occhiuzzi, strappandola alla favoritissima squadra russa



La squadra di sciabola (foto ©Bizzi)È un genzanese a salire sul primo gradino del podio ai Campionati del Mondo di scherma di Mosca, con la squadra di sciabola maschile. Enrico Berrè classe 1992, dotatissimo sciabolatore, ha conquistato la medaglia d'oro con Aldo Montano, Luca Curatoli e Diego Occhiuzzi, strappandola alla favoritissima squadra russa. Enrico è socio onorario della S.S. Lazio Scherma Ariccia, dove ha iniziato a praticare la scherma con la Ma di fioretto Matilde Lerro; passato alla sciabola, si è allenato con il Maestro Vincenzo Castrucci fino al 2011/2012, entrando nel gruppo sportivo delle Fiamme Gialle. Enrico non è l'unico talento nato e cresciuto sulle pedane della sala di scherma "Emmanuele F.M. Emanuele" del Palariccia ad Ariccia, a lui si aggiungono: Fabio Bianchi, le sorelle Marta e Sofia Ciaraglia, le sorelle Camilla e Carlotta Fondi, Andrea Funaro, Filippo Gasperini, Paola Guarneri,  Luca Iacometti, Stefano Scepi, Damiano Rosatelli e Susan Maria Sica.