Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Il Grifone Monteverde respira: Bonotti "graziato" di 9 mesi

Ridotta la squalifica al rossoblu per i fatti del Tobia. Per Radi ed i suoi un motivo in più per continuare a fare bene



Grifone Monteverde ©PiccirilliPotrà continuare a recitare un ruolo da autentico protagonista il Grifone Monteverde di mister Radi. Con il comunicato numero 96, la Commissione sportiva di appello territoriale ha ridotto la squalifica di Jacopo Bonotti, inizialmente comminata fino al 31/12/2018 dopo la follia della prima giornata. Il club rossoblu era così piombato oltre la soglia dei 100 punti in un sol colpo ed avrebbe verosimilmente perso la categoria al termine della stagione. Il provvedimento vedrà Bonotti ancora a lungo lontano dai campi di gioco (la nuova fine squalifica è fissata per il 30/09/2017, ossia nove mesi prima. Un risultato che consente una riduzione di 23 punti nella coppa disciplina, che riporta il Grifone al di sotto della soglia di estromissione. Al momento (al netto delle sanzioni ricevute in queste prime cinque giornate ndr) il Grifone è sugli 83 punti e quindi, con l'accortezza disciplinare comunque dimostrata nel primo mese del torneo, può provare a giocarsi le sue carte fino in fondo, senza avere la spada di Damocle sopra la testa. Inizia quindi un nuovo campionato, o quasi, da giocare con la testa rivolta solamente al campo, a cominciare dal match di sabato. Clicca qui per leggere il comunicato.