Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Ladispoli annuncia l'accordo con Claudio Solimina: l'ex Viterbese prende il posto di Tonino Graniero

Felice il nuovo tecnico tirrenico: "Sono felice di ritornare qui a Ladispoli, il presidente ed il direttore sportivo mi hanno entusiasmato con un progetto avvincente"



Da sinistra: Nista, Solimina e Paris

L’U.S. Ladispoli comunica di aver raggiunto l’accordo con il tecnico Claudio Solimina. Il nuovo coach tirrenico è stato presentato oggi nel quartier generale del club in via del campo sportivo a Ladispoli. Una scelta importante che apre un nuovo ciclo attraverso il quale il patron Umberto Paris proverà a dare l’assalto alla Serie D. Solimina viene dall’esperienza con la Viterbese. Nelle stagioni precedenti il neo tecnico ladispolano ha guidato il Lariano conquistando il quarto posto, il Palestrina con il quale ha vinto il campionato di eccellenza conquistando e detenendo a tutt’oggi il record di 16 vittorie consecutive nel massimo campionato regionale. Precedentemente aveva guidato Albalonga, Anziolavinio, Castrense, Ferentino e Grosseto in serie D. Per Solimina, Ladispoli rappresenta un ritorno, visto che aveva giocato proprio con i rossoblu nel 1996. Le sue primeparole sono state “sono felice di ritornare qui a Ladispoli, il presidente ed il direttore sportivo mi hanno entusiasmato con un progetto avvincente. La squadra la conosco molto bene, ha dimostrato lo scorso anno di avere delle notevoli qualità anche grazie al lavoro svolto dal mio predecessore. Sarà una stagione importante con la speranza che a stretto giro inizino i lavori del nuovo impianto. Ladispoli è una società seria e molto conosciuta nel panorama calcistico regionale, sono sicuro che metteremo in piedi un ciclo importante”. Anche il Ds Nista, visibilmente soddisfatto per la scelta ha detto: “Avevamo una rosa di tre allenatori ma alla fine abbiamo deciso di puntare su Solimina, si tratta di un allenatore vincente con un passato importante. Saprà sicuramente dare un valore aggiunto con la sua esperienza”. Sul mercato bocche cucite ma probabilmente ci saranno delle importanti novità.