Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Il Ladispoli vince in casa del Tor Sapienza dopo 70 minuti di show

Cinque gol in via Alberini tra le formazioni di Petricone e quella di Marinelli. Alla fine la spuntano i rossoblu con De Carlo, Mei e Musolino



TOR SAPIENZA – LADISPOLI         2 – 3 

MARCATORI 18'pt De Carli (L), 7'st Mei (L), 18'st Pucci (TS), 19'st Pellecchia (L), 36’st Musolino (TS) 

TOR SAPIENZA Berardo 5,5 Gozzi 5,5 (9’st Sbraga), Minotti 6, Antolini 5,5 (1’st Musolino 6,5), Cruciani 6, Cascella 6, Campolo 6, Cosi 5,5 (9’st Pucci 6,5), Milani 6, Pelliccioni 5,5, Maccari 6 (23’st Monaci) PANCHINA Sinibaldi, Tocca, Sartori ALLENATORE Petricone 

LADISPOLI De Maio 6, Bulgarini 6, Patelli 6, De Martinis 6 (34’st Martinelli), Battaiotto 6, De Carli 6,5 (22’st Virgili), Mei 7, Enasoaei 6 (17’st Aliberti), Pellecchia 6,5 (23’st Mastropietro), Manzari 6,5 (25’st Roscioli), Piromalli 6 (1’st Pranzetti) PANCHINA Troiani ALLENATORE Marinelli 

ARBITRO Di Piero di Ciampino 6,5 

NOTE Ammoniti Cascella,  Milani, Pranzetti, Mastropietro, Musolino

Ladispoli, successo in trasferta © photosportroma.itIl Ladispoli vince la prima gara della stagione guadagnando tre punti sul difficile campo del Tor Sapienza grazie al finale di 2 a 3. La gara si presenta subito vivace quando al 3’ di gioco Enasoaei tocca di testa per Mei: il numero 7 ospite è solo davanti a Berardo, ma il portiere di casa salva il risultato parando il tiro ravvicinato. Il Ladispoli offre il miglior gioco in campo è così al 18’ sblocca il parziale: calcio di punizione dalla sinistra, pallone in area ed intervento di De Carli che a pochi passi dalla porta firma lo 0 a 1 ospite. Il Tor Sapienza fatica a costruire azioni da gioco e si affida ai lanci in profondità come quello che al 30’ arriva sui piedi di Cosi che però calcia alto sulla traversa.

Si va al riposo sullo 0 a 1 ed il racconto della gara ci conduce alla ripresa quando al 2’ Pellecchia prova il goal in rovesciata dall’altezza del dischetto di rigore, ma la reazione di Berardo è pronta. Il raddoppio è però nell’aria e arriva al 7’ quando Mei dopo aver recuperato un pallone sulla trequarti lascia partire un tiro a campanile che inganna il numero uno di casa e porta il parziale sullo 0 a 2. Sotto di due reti il Tor Sapienza si rianima iniziando a costruire buone azioni di gioco e così l’undici di casa viene presto premiato. Siamo infatti al 18’ quando dopo il primo tentativo di Maccari è Pucci a ribadire in rete per il goal che riapre la gara. Sotto di uno, il Tor Sapienza alza troppo il proprio baricentro alla ricerca del pari e il Ladispoli ne approfitta immediatamente: Pellecchia infatti trova il diagonale vincente che porta il risultato sull’1 a 3. A questo punto la gara si anima ancora di più e dopo una bella azione combinata fra Pelliccioni e Pucci chiusa in out, Musolino riporta il passivo a meno uno con tiro da dentro l’area. Il tempo però scade e così al Comunale di Via Alberini il finale vede il Ladispoli vincere con il risultato di 2 a 3.