Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Modena ha instaurato un rapporto di partnership in esclusiva con la nuova realtà del calcio laziale

Il primo a sbarcare in terra emiliana potrebbe essere Michele Armenise



Taibi, a destra, con Caliendo foto Foschi Importante novità per il calcioregionale e per l'Audace San Vito Empolitana in particolare. Il clubdella Valle del Sacco ha infatti instaurato una partnership inesclusiva con il Modena, attraverso la quale proporre nuovi talentialla società gialloblu emiliana. Il ds Marco Guidi ha già allacciato i primi rapporti con il nuovo responsabile del settore giovanile modenese, Massimo Taibi, e all'orizzonte c'è già unaprima operazione in ballo. L'Audace infatti tessererà un giovane talento ex Bari, il centrocampista classe '97 Michele Armenise (che nel frattempo si sta allenando con il Taranto), valutandone le capacità. Il giocatore verrà poi spedito a Modena (qualora convincesse) in prova, dove verrà ulteriormente visionato per la formazione Primavera dei canarini e, solamente a quel punto lo stesso sodalizio gialloblu sceglierà se tesserarlo o meno tra le sue fila.Questo tipo di soluzione verrà impiegata con diversi giovani talenti del calcio laziale che, tramite questo accordo di collaborazione, passeranno tramite l'Audace prima di essere poi testati dal Modena,che avrà quindi come unico serbatoio proprio la società ora consede al Le Rose di Genazzano.