Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Montefiascone fa lo sgambetto alla Vigor Acquapendente

Doppietta di Serafini poi accorcia Guidotti, ma è troppo tardi



11a Giornata - 16 nov 2014
1 - 2

MARCATORI 2’ st e 10’ st Serafini (M), 37’ st Guidotti (V) 

VIGOR ACQUAPENDENTE Barbabella, Viviani (13’ st Fini), Navarra, Valentini, Nucera, Avola, Franchitti (13’ st Tonelli), Colonnelli, Danieli (25’ st Guidotti), Zammarchi, Saleppico PANCHINA La Vecchia, Borges, Cannavacciolo, Laezza ALLENATORE Fatone   

MONTEFIASCONE Nencione, Andreoli, Renzani, Materazzo, Cesarini, Mangialardi, Cirilli, Faina, Serafini, Nami, Fanelli PANCHINA Bellacanzone, Rubeca, Finocchi, Frateiacci, Bianchi, Minciotti, Battistoni ALLENATORE Del Canuto   

ARBITRO Perri di Roma 1 

ASSISTENTI De Salazar e Raganelli di Roma 1     

NOTE Espulsi al 12’ st Mangialardi (M) per doppia ammonizione Allontanato al 30’ st Del Canuto (M) per proteste Ammoniti Renzani, Nami, Zammarchi, Andreoli, Avola  

Del Canuto, tecnico del Montefiascone foto © calciodellatusciaIl Montefiascone si conferma bestia nera della Vigor Acquapendente e, dopo averla eliminata dalla Coppa Italia, impone lo stop alla formazione di Fatone anche in campionato. Con questo successo i gialloverdi salgono a quota nove punti, abbandonando l’ultima posizione della graduatoria. Tutti i gol arrivano nella ripresa: al 2’ è Serafini a battere Barbabella e a portare in vantaggio gli ospiti, poi ancora il numero nove si ripete al 10’ siglando la sua doppietta. Gli ospiti restano in dieci al 12’ per il secondo giallo a Mangialardi e la superiorità numerica rimette in corsa la Vigor, che riesce tuttavia ad accorciare solo al 37’ con Guidotti. Inutile il forcing finale dell’undici di Fatone, la gara finisce con il risultato di 1-2.