Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Montefiascone non molla mai: rimontato lo Sporting

Colpaccio esterno della squadra di Del Canuto, che va sotto di due reti e riesce a ribaltare a Fiumicino



15a Giornata - 14 dic 2014
2 - 3

MARCATORI Di Fiandra 15’ pt e 37’ pt rig. (F), Serafini rig. 43’ pt e 38’ st (M), Cesarini 24’ st (M) 

SPORTING CITTA' DI FIUMICINO Chessa, Di Menico, Paoliello, Ingiosi, Marzi, Gentili, Pennacchia (20' st Rosi, 33' st Lupi), Bufalini, Di Fiandra, Gubinelli, Mambrini PANCHINA Giacchetti, Stendardo, De Franco, De Fabiis, Mautone ALLENATORE Scudieri 

MONTEFIASCONE Nencione, Andreoli, Balletti, Cesarini, Bellacima, Renzani (44' st Mangialardi), Cirilli, Faina, Serafini, Nami, Materazzo PANCHINA Bellacanzone, Finocchi, Frateiacci, Raffaelli, Minciotti, Fanelli ALLENATORE Del Canuto 

ARBITRO Tartaglione di Frosinone 

ASSISTENTI Musumeci di Ciampino e Pagliuca di Ostia

Serafini, doppietta foto © LuziatelliGrande impresa del Montefiascone, che rimonta due reti di svantaggio contro lo Sporting Città di Fiumicino. I padroni di casa si portano in vantaggio al 15’ con Ciro Di Fiandra, che insacca con un pregevole pallonetto su Nencione. Il direttore di gara al 37’ concede un penalty alla formazione di Scudieri: si incarica della battuta Di Fiandra, che sigla la sua doppietta. A due minuti dallo scadere di tempo, però, viene fischiato un altro rigore, stavolta a favore del Montefiascone, che Serafini trasforma con freddezza. Nella ripresa gli ospiti spingono alla ricerca del pareggio, che arriva al 24’ grazie a Cesarini. L’incredibile gol vittoria dei gialloverdi si concretizza al 38’ quando Nami libera ancora Serafini, che sigla la sua doppietta e regala tre punti importantissimi al Montefiascone in chiave salvezza.