Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Nettuno ha ufficialmente cambiato proprietà

Parla Giuseppe D'Agostino, che si occuperà della squadra: "Lavoreremo con la forza delle idee"



Image titleSi è definito nel week end il passaggio di consegne del Nettuno Calcio, con il presidente Antonio Nocera che si è fatto da parte a favore di nuovi imprenditori. Una trattativa che sembrava a rischio, ma che è riuscita ad andare in porto. Il presidente sarà David Roberto, mentre Nocera dovrebbe restare nel consiglio del club. Della squadra si occuperà Giuseppe D'Agostino, padre di Gaetano, calciatore ex Roma e Udinese appena arrivato alla Lupa Roma. Ancora non è stato definito il nome del tecnico che prenderà il posto di Catanzani, che non verrà confermato; si era fatto il nome di Nunzio Iardino, ma D'Agostino frena: “Non so se sarà lui. Quando non si ha a disposizione un budget alto bisogna lavorare con la forza delle idee. Mercoledì penso che annuncerò il nuovo allenatore e ho già in mente il profilo giusto. Il Nettuno sarà un progetto giovane e mi muoverò con diverse società per gli under. Andremo a rispolverare ragazzi che vogliono rilanciarsi nel calcio, che antepongano però il lavoro e la scuola al calcio, e con questi cercheremo di centrare l'obiettivo di un campionato tranquillo”.