Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Il nuovo bomber tirrenico è entusiasta della scelta fatta e non vede l'ora di mettersi a disposizione del suo nuovo club

L'obiettivo minimo è fare almeno dieci centri in campionato



Mauro CatracchiaMauro Catracchia è il nuovo attaccante del Soccer Santa Severa. L'ex bomber di Anguillara, Foglianese e Torrenova, classe 1988, ha ceduto alla corte del club biancazzurro, sposandone il progetto, e sarà presto a disposizione del mister per intraprendere l'ennesima avventura. Gli abbiamo fatto qualche domanda e lui ci ha risposto senza troppi giri di parole.

Mauro, saputo dell'interesse del Santa Severa, quanto tempo ti sei preso per fare le tue valutazioni? "E' bastata una chiacchierata con il direttore sportivo. Mi hanno convinto la semplicità e la serietà delle persone con cui lavorerò. Ho fatto la scelta giusta"

Qual è il tuo obiettivo personale da raggiungere nel prossimo campionato? "Sicuramente andare in doppia cifra. Fare più di 10 gol mi sembra il traguardo minimo per una società che ha creduto così tanto in me"

Dove può arrivare questo Soccer Santa Severa? "E' presto per poterlo dire. Devo conoscere i nuovi compagni e sicuramente la rosa è ancora in allestimento".

Sicuramente grazie alla vena realizzativa di bomber Catracchia il Soccer Santa Severa potrà arrivare lontano. Prima dell'inizio della stagione c'è ancora tempo ed il nuovo attaccante del club tirrenico torverà il giusto affiatamento con i compagni per rendere al meglio delle sue possbilità.