Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Il Palaolimpic continua a salire e può sognare

La formazione di mister Giuliani stende il Veleas, porta a casa la seconda vittoria consecutiva e scala la classifica



La formazione lepinaArchiviata la pratica Valeas, il Palaolimpic mette a segno la seconda vittoria consecutiva. Grandissima prestazione degli uomini di Giuliani che tirano fuori il meglio di loro rimontando lo svantaggio iniziale dei padroni di casa. Una gara dura e combattuta, viziata da un campo non proprio in perfette condizioni.


La cronaca. Primo tempo che vede gli ospiti subito sotto a causa di una disattenzione difensiva. Giuliani però crede nell'anima viva del c4 e appunto per questo, dalla panchina, suona la carica necessaria a cominciare la scalata verso il successo. Falconi, chiamato all'interno dello spogliatoio “Il falco” per la sua aggressività e tenacità, si invola verso la porta e serve Vita che completamente solo batte il portiere. Lorenzi S. e Bove dimostrano che non sono venuti a Pomezia per cambiare aria e approfittano di due svarione difensivi per siglare il triplo vantaggio colleferrino.


Secondo tempo. La ripresa consacra il momento positivo della squadra lepina. Lo stesso Lorenzi S., con due gol straordinari, ipoteca il risultato. Da segnalare gli applausi del pubblico di casa nei confronti del Palaolimpic. Il Valeas tenta più volte di riacciuffare la gara e per poco non ci riesce mettendo a segno due gol. Purtroppo per loro la sostanza non cambia. Risultato finale 3 a 5.Ora il Palaolimpic si trova nelle zone alte della classifica ed è pronto ad un tour de force clamoroso. Prima il Matrix Ponte Loreto e poi il derby. L'unica certezza sono il morale alto e la voglia di vincere. Sarà dura ma il c4 non ha nessuna intenzione di far terminare il proprio sogno.