Notizie
Categorie: Altri sport

Il Palombara premiato per la promozione in serie C

Il Presidente Desideri, il Ds Fioravanti e l’allenatore Fiorentini insieme alla squadra, hanno ricevuto la coppa per la vittoria del campionato di Serie D della scorsa stagione



Image titleIl Presidente Desideri, il Ds Fioravanti e l’allenatore Fiorentini insieme alla squadra femminile neopromossa, hanno ricevuto sabato mattina dal Comitato Regionale Fipav del Lazio la coppa per la vittoria del campionato di Serie D della scorsa stagione 2014/2015. Sabato 10 ottobre alle ore 10.00 presso il Centro Commerciale Euroma2 si è svolta l’Assemblea delle Società del Lazio, alla presenza delleistituzioni locali, delle autorità e della stampa, per presentare i campionati regionali e i relativi calendari ufficiali e consegnare premi e riconoscimenti per meriti sportivi alle Società di pallavolo laziali. Dopo gli interventi del Consigliere Fipav Luciano Cecchi e dei Presidenti dei comitati regionale Burlandi e provinciale Martinelli, tutte le società sono state chiamate sul palco, a partire dalla Serie A2 di Civita Castellana e Club Italia, fino alla serie D per ricevere il trofeo chericonosce il passaggio nella categoria superiore. Per il Palombara Pallavolo, salito sul palco con i dirigenti e quasi tutte le componenti  della squadra promossa in serie C, ricevere l’ambito trofeo è stato il riconoscimento di una stagione straordinaria e di tutto il duro lavoro messo a punto dall’intera società che ha portato al raggiungimento dell’obiettivo prefissato l’anno scorso e da cui ripartire per una nuova entusiasmante stagione. Il Gruppo Sportivo è cresciuto molto negli ultimi anni, riuscendo a creare una realtà sportiva genuina e partecipativa, a tal punto che le squadre giovanili si sono unite per comporre e cantare il nuovo inno della società, presentato pochi giorni fa. La società ha ricevuto anche il calendario definitivo della stagione ormai alle porte che vedrà scontrare l’Edilfema Palombara Pallavolo contro il Talete il 17 ottobre, come primo match del campionato di Serie C. Girone alquanto insidioso ed ennesima sfida per Mister Fiorentini, che ha preparato al meglio le sue ragazze, testando i progressi del gruppo attraverso una serie di amichevoli.