Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Il Passo Corese cambia ancora: Angelucci nuovo tecnico

Separazione consensuale con Vincenzo Livolsi, arriva l'ex portiere avrà l'arduo compito di cercare di salvare la squadra



A sinistra Gianluca AngelucciNuovo cambio in panchina per la Coresina. Alla guida della prima squadra arriva Gianluca Angelucci, che prende il posto di Vincenzo Livolsi a poco più di un mese dal suo arrivo alla guida dei bianconeri. Stavolta però la separazione tra l’ex tecnico del Fiano e la dirigenza del Passo Corese avviene in maniera consensuale, e in un clima di grande serenità. Non si è trattato, di fatto, né di un esonero, né di dimissioni, ma solo di una scelta ragionata, che alla fine ha portato le due parti a convergere sulla necessità di un cambiamento. “Il tecnico ha detto che per lui la cosa più importante è la salvezza del Passo Corese, e che pertanto, constatate alcune difficoltà nell’indirizzare l’interezza dello spogliatoio verso le direzioni da lui indicate, ha preferito passare la mano, con una serietà e una professionalità che sono degne di ben altre categorie – spiega con un pizzico di rammarico il presidente Fabrizio Vollera – ci siamo lasciati con la promessa che quanto accaduto possa essere solo un ‘arrivederci’, e che presto Livolsi possa tornare a guidare la nostra squadra, magari in condizioni non emergenziali come quelle in cui ci troviamo ora. A lui va la mia profonda stima, e un grande in bocca al lupo per ogni altra esperienza professionale”. In sostanza, quella “scintilla” tra il tecnico ex Fiano Romano e la totalità dello spogliatoio coresino non sarebbe scoccata, o almeno non del tutto. Lo testimoniano i risultati, le 5 sconfitte consecutive, nonostante sprazzi di bel gioco, e soprattutto le parole dello stesso Livolsi, che ha poi esternato le sue considerazioni al presidente Vollera. Ora, dopo un periodo di transizione in cui Angelucci ha preso confidenza con la squadra al fianco del tecnico in seconda Max Ruscito, l’ex portierone del fu Sabinia e già allenatore del Passo Corese ’99 torna ufficialmente come tecnico sulla panchina del “Di Tommaso”. Con l’arduo compito di tirare fuori la squadra dalla palude in cui è scivolata, il penultimo posto della classifica a 90’ minuti dalla fine del girone d’andata. Un’altra “mission impossibile” per un allenatore che non ha mai disdegnato le sfide impossibili. A Gianluca Angelucci vanno gli auguri di buon lavoro dell’intero staff bianconero. Alla vigilia della prima uscita casalinga, domenica prossima, nell’eterna sfida contro il Real Monterotondo Scalo.