Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Il Passo Corese si aggiudica il centrocampista Luciani

A 4 giorni dallo storico esordio in Promozione gli emissari del presidente Fabrizio Vollera si assicurano le prestazione di Flavio Luciani



Flavio LucianiA 4 giorni dallo storico esordio in Promozione (sul campo del Torrenova) arriva l’ultimo colpo di mercato in casa SS Passo Corese. E che colpo quello portato avanti dagli emissari del presidente Fabrizio Vollera, che si assicurano le prestazioni del centrocampista difensivo classe ’94 Flavio Luciani. Il 21enne romano è uno dei “fuoriusciti” dal Grifone Monteverde dopo le dimissioni del tecnico Pino Porcelli, arrivate a seguito della sconfitta interna (1-3) contro l’Almas Roma di domenica scorsa, nel campionato d’Eccellenza. L’accordo con la società coresina è arrivato nella giornata di mercoledì, quando Luciani ha effettuato una prima parte di allenamento con i suoi nuovi compagni. “Ho trovato un ambiente carico e stimolante, e la società mi è sembrata sin da subito seria e ben organizzata – commenta il nuovo acquisto del Passo Corese – c’è la voglia di fare bene per questa prima esperienza in Promozione. Sono sicuro che sarà una stagione molto stimolante, per me e per la squadra. Fisicamente sto bene, ho svolto tutta la preparazione e le prime due partite di campionato con il Grifone Monteverde, e ora sono qui e mi metto a disposizione del mister sin da subito”.  E chissà che il tecnico Massimiliano Tocci non decida di farlo esordire proprio domenica, nella gara esterna contro il Torrenova. Di certo il curriculum di Luciani non è di quelli che passa inosservato: la scuola è quella di un autentico baluardo del calcio giovanile romano come la Vigor Perconti, con cui il giocatore, nella stagione 2013-2014, è arrivato a giocarsi la finale dello scudetto Juniores contro la Piovese. Da lì il passaggio al Sant’Angelo Romano, l’anno successivo, squadra nella quale Luciani ha giocato tutte le partite di campionato da titolare. Tanto da guadagnarsi la salita in Eccellenza con il passaggio al Grifone Monteverde, esperienza che però, come detto, si è interrotta dopo le dimissioni di Porcelli di domenica scorsa. Ora l’approdo al comunale “Amerigo di Tommaso”, per la prima in Promozione del Passo Corese. Con un valore aggiunto in più.