Notizie
Categorie: Giovanili

Il Perugia calcio in ritiro nel centro sportivo del Racing Club

La squadra umbra si allenerà fino a sabato 10 gennaio nel centro sportivo di Tor San Lorenzo. Le parole di Sandro Tovalieri: "Per noi è un grande orgoglio"



©asdracingclubSe il 2014 era stato ampiamente soddisfacente come da parole del presidente Antonio Pezone, il nuovo anno del Racing Club si apre letteralmente col botto. Il Perugia del presidente Santopadre, di mister Camplone e (tra gli altri) dell’ex Roma Rodrigo Taddei è arrivato ieri presso il centro sportivo della società di Tor San Lorenzo e ci rimarrà fino a sabato 10 gennaio per un mini-ritiro di preparazione in vista della ripresa del campionato di serie B. Una decisione su cui ha pesato anche la presenza dell’ex “grifone” Sandro Tovalieri, attuale direttore tecnico del Racing che con la maglia del club umbro realizzò anche un gol promozione. «E’ un grande orgoglio per noi ospitare un club di questo livello nel nostro centro sportivo: questa decisione della società umbra fa benissimo a tutto il nostro ambiente e ai nostri piccoli atleti che potranno vedere da vicino calciatori di grande livello come l’ex romanista Taddei». Il “Cobra”, assieme a tutto lo staff dirigenziale e tecnico scelto dal presidente Antonio Pezone, sta vedendo crescere a dismisura la realtà del Racing Club. «Cosa mi auguro dal 2015? Di migliorare ancora anche se sarà sempre più difficile. Ma i presupposti per fare bene ci sono, si possono raggiungere traguardi importanti». Intanto l’anno si è aperto nel migliore dei modi per le tre squadre dell’agonistica che sono state impegnate nei loro campionati. La Juniores Primavera ha violato il campo delle Mole con un netto 5-2, mentre gli Allievi regionali B hanno superato con un chiaro 3-0 la Garbatella. Infine, proprio il gruppo allenato direttamente da Tovalieri, i Giovanissimi regionali, ha battuto 3-0 la Fortitudo Velletri. «Abbiamo giocato una buona gara ricominciando da dove avevamo terminato prima della sosta – dice Tovalieri -. Siamo davanti a tutti, con due punti di vantaggio sulla seconda e cinque sulla terza: abbiamo capito che possiamo giocarcela con tutti, poi il campo ci dirà se saremo riusciti a vincere questo torneo». Intanto si è conclusa ieri la nona edizione della “Roma Xmas Cup” ospitata sempre presso il centro sportivo Racing e dedicata alle categorie dai Giovanissimi fino ai Pulcini.