Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Pomezia espugna Civitavecchia: 2-1 il finale

La formazione di Punzi supera in amichevole i nerazzurri di Amici: decidono i giovani Giulitti e Ventura. Ai padroni di casa non basta il momentaneo pari di Petrangeli



Francesco Punzi (Foto © Cannata)Amichevole di lusso al Tamagnini tra i padroni di casa del Civitavecchia e il Pomezia. Al triplice fischio finale è la formazione pontina a conquistare la vittoria grazie alla rete di Ventura alla mezz’ora della ripresa. 

Il match si apre con l’immediato vantaggio rossoblu: lancio di Trinca per Bianchini, che si libera e pesca in area Giulitti. L’ex Tor di Quinto è bravo ad anticipare la difesa nerazzurra sul primo palo e ad insaccare l’1-0 pontino. La reazione del team di Amici non tarda ad arrivare e alla mezz’ora i padroni di casa recuperano la sfera, Sorrentino dialoga con Cesaro che pesca Pietrangeli per l’incornata dell’1-1. Prima dell’intervallo il Pomezia sfiora il nuovo vantaggio con Amico: il difensore centra in pieno la traversa e sulla respinta Bianchini non è cinico a ribadire in rete. 

Nella ripresa, nonostante i numerosi cambi, il match rimane vivace e dai buoni ritmi. Le occasioni migliori capitano a Tovalieri da una parte e Billi dall’altra. La rete che decide la sfida arriva attorno alla mezz’ora. Combinazione tra Trinca e Zaiza, il classe ’97 mette in area dove Ventura trova la deviazione che fissa il punteggio sul definitivo 2-1 per il Pomezia, che tornerà in campo sabato nella sfida contro il neopromosso Atletico Vescovio.