Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il Pomezia mette la prima: vittoria sul Borgo Podgora con Ciccarelli e Bianchini

Il "Toro" segna una doppietta, Spogliatoio accorcia, poi il rigore trasformato dal neo acquisto



MARCATORI 33’ pt e 3’ st Ciccarelli (P), 10’ st Spogliatoio (B), 40’ st Bianchini (rig., P) 

POMEZIA Santilli, Morini, Papili, Lo Pinto (27’ st Peri), Martinelli, Nardi, Fedeli (27’ st Sterlicchio), Flore, Ciccarelli (14’ st Bianchini), Romondini, Muratore PANCHINA Mastella, Caratelli, Boninsegna, Pascucci. ALLENATORE Punzi 

BORGO PODGORA Di Mario, Palluotto, Gucciardi (1’ st Toto), Lauteri, Arduini, Porcelli, Martelli, Sangermano (31’ st Bragazzi), Terrazzino, Spogliatoio, Alessandro (35’ st Laggiri) PANCHINA Viscusi, Di Matteo, Lizzio, Barbazza ALLENATORE Luceri 

ARBITRO D’Ascanio di Roma 2 

NOTE Espulso al 39’ st Di Mario (B) per fallo da ultimo uomo

Francesco PunziIl Pomezia di Punzi centra la sua prima vittoria stagionale, piegando per 3-1 il Borgo Podgora. I padroni di casa riescono a sbloccare il risultato al 33’, quando Morini mette un pallone forte in area su cui è lesto Ciccarelli ad anticipare tutti e mettere alle spalle di Di Mario. Nella ripresa, al 3’, arriva il raddoppio dei pometini: Romondini lancia ancora Ciccarelli, che di esterno al volo mette dentro. Il Borgo Podgora reagisce e riesce ad accorciare le distanze al 10’ con Spogliatoio, con un tiro dai venti metri non trattenuto da Santilli. Al 40’ Bianchini serve Muratore che salta un avversario e in area viene steso da Di Mario: il signor D’Ascanio decreta il rigore ed espelle Di Mario. Dagli undici metri Bianchini mette dentro per il 3-1 finale.