Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Il Prato Rinaldo blinda i play off

I gialloblu regolano il Loreto Aprutino e conquistano i playoff. Sabato l'ultima di stagione regolare con la Maran, in caso di tre punti sarà secondo posto



Foto © SegneriTorna il Prato Rinaldo dominante che conoscevamo. Torna al PalaGems in un caldo pomeriggio di sabato contro un signor avversario come il Loreto Aprutino, arrivato a Roma da secondo della classe. Una grande prestazione corale, che vede il ritorno in campo di De Filippis, la tripletta di Michele Pandalone e una gara mai resa veramente tale da un'ottima prestazione. 

L'avvio di gara è promette, un paio di occasioni per parte e poi tanto equilibrio. All'undicesimo l'arbitro nega clamorosamente un rigore al Prato Rinaldo per fallo del portiere ospite su Taloni, ma quattro minuti più tardi la squadra di Baldelli sblocca: punizione di Alvarito e fucilata rasoterra per l'1-0. Trenta secondi e il Loreto segna il gol del pari, ma non passa neanche un giro d'orologio e dopo una grande azione personale di Reali, Pandalone appostato sul secondo palo riporta avanti i gialloblù. Il Prato piazza l'allungo: super giocata di Leonaldi e palla ancora per Pandalone, gol in fotocopia e al riposo è 3-1 per i capitolini. 

Il secondo tempo è un dominio: ripartenza di Leonaldi, triangolazione con Alvarito e il “Ninja”mette dentro il 4-1. C'è gloria anche per Taloni che rientra sul destro e fa 5-1 dopo soli 5' della ripresa. Il Loreto cerca una reazione orgoglio ma Angilletta nega la gioia del gol a Fragassi con un super salvataggio sulla linea di porta. Pandalone, Taloni e Leonaldi portano a otto le marcature dei padroni di casa e nel finale il Loreto, inserendo il portiere di movimento, risale fino all'8-5 che rende meno amara una sconfitta meritata. 

Sabato di nuovo in campo per l'ultima giornata di stagione regolare: vincere con il Nursia vorrebbe dire agganciare il secondo posto.