Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Il Prato Rinaldo ritrova il sorriso dopo la netta vittoria contro il Civitanova

Esordio positivo per Baldelli sulla panchina gialloblu: tripletta di Mirko Medici e doppietta per Daniel Taloni



PRATO RINALDO-CIVITANOVA 11-1 (3-1 p.t.)


MARCATORI
 1'05'' del p.t. Medici (PR), 5'29'' Reali (PR), 12' Cassisi (C) , 19'15'' Medici (PR); 5'15'' del s.t. Taloni (PR), Pandalone (PR), 6'50'' Leonaldi (PR), 10'04'' Medici (PR), 10'56'' Alvarito (PR), 13' Ghinelli (PR), 16'40'' Ruggeri (PR), 19' Taloni (PR)

PRATO RINALDO Schirone, Tatulli, Leonaldi, Reali, Alvarito, Taloni, Chiomenti, Luongo, Medici, Ghinelli, Pandalone, Ruggeri ALLENATORE Baldelli

CIVITANOVA Losco, Castellucci, Angeloni, Capitano, Canestrari, Giosué, Pietracci, Serrantoni, Cassisi, Buono, Ilacopori ALLENATORE Broda

NOTE Ammoniti Leonaldi, Capitano


Image titleLa prima gara a porte chiuse. La prima con Baldelli in panchina. Il Prato Rinaldo non stecca l'appuntamento con la vittoria casalinga e si prende di prepotenza i primi tre punti della stagione. Con questo successo i gialloblu salgono a quota -3 annullando una prima parte del gap che li divide da quota 0. 

E' un altro Prato Rinaldo rispetto a Ciampino e lo si nota sin dalle prime battute: la mano di Baldelli, seppur dopo pochissimi giorni, comincia già a vedersi. Dopo solo un minuto e cinque secondi Medici semina il panico e infila l'1-0 al termine di un'azione personale. Al secondo ancora i padroni di casa vanno vicini al gol: sia Reali che Alvarito vengono chiusi dai miracoli del portiere ospite. Al quinto, però, arriva fisiologico il raddoppio: rimessa laterale di Alvarito, imbucata di prima intenzione di Leonaldi e Reali da due passi mette dentro il 2-0. Il Prato Rinaldo controlla la partita, ma l'unico passaggio a vuoto arriva al 12' quando Cassisi, su punizione alimenta le speranze del Civitanova siglando il 2-1. A ristabilire l'ordine delle cose ci pensa Medici che, a 45'' dalla sirena fa 3-1 finalizzando un altro grande assist di Leonaldi.

Nella ripresa, la prima annotazione arriva al terzo minuto: palla scodellata per Alvarito che, da posizione impossibile, lungo la sinistra, lascia partire un mancino volante di una potenza inaudita che si infrange sulla traversa. Al quinto i gialloblu hanno più fortuna: ancora Leonaldi che accende la luce, palla dentro per Taloni e 4-1. L'ex Elmas è ispirato e prima consegna il quarto assist a Pandalone e poi, trova il 6-1 con una realizzazione personale. La partita è così al sicuro e il Prato Rinaldo va in scioltezza: Medici, Alvarito, Pandalone (assist Ghinelli), Ruggeri e ancora Taloni, fissa il punteggio sull'11-1. Da segnalare le buone prestazioni dei giovani del Prato, così come l'esordio fra i pali di Mauro Tatulli, lui che è arrivato quest'anno dalla Puglia, giovane portiere classe '98. 

Sabato prossimo sfida esterna in casa del Porto San Giorgio, gara valevole per la terza giornata di campionato.