Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il presidente Francesco Torroni lascerà la Sorianese

Il massimo dirigente viterbese conferma che andrà via: possibile un suo ingresso a Civitavecchia o Monterosi



Francesco Torroni Foto © Nuova Sorianese CalcioIl presidente della Nuova Sorianese, Francesco Torroni, lascerà il club al termine della stagione. E’ proprio il massimo dirigente a spiegarci le motivazioni della sua scelta: “Penso di aver fatto tanto per questa piazza, purtroppo però non ho trovato la risposta che mi aspettavo dal paese. Qua sono passati giocatori del calibro di Amassoka, Pollini, Giuffrida, Maestà e tanti altri, eppure gli incassi erano davvero scarsi. Non ne faccio una questione economica, ma evidentemente Soriano non può fare l’Eccellenza o forse è semplicemente colpa mia e per questo mi faccio da parte. Forse preferiscono disputare una Seconda Categoria con giocatori del posto… Mi dispiace, perché sono legato a questi colori”. Torroni è molto corteggiato da altri club e non esclude l’ingresso in un’altra dirigenza. In particolare il Civitavecchia e il Real Monterosi si sono interessati a lui: “E’ vero, con entrambi i club c’è stato un interessamento. Per quanto riguarda Civitavecchia, però, voglio precisare che potrei essere interessato solo se si costituisse una nuova società, di certo non ho intenzione di sobbarcarmi debiti. Staremo a vedere…”.