Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Il Real Balduina pareggia in rimonta con il Real TBM

Il team bianconero conquista un punto nella quinta giornata di campionato grazie alla doppietta della Orsi



Serena LaruffaTerzo risultato utile consecutivo per il Real Balduina che nella quinta giornata di campionato ha pareggiato per 2-2 con l’Atletico TBM. Un pareggio in rimonta e un punto che vale oro non tanto per il punto in sé quanto per come è arrivato. Uno a zero alla fine del primo tempo, nella ripresa l’Atletico TBM trovava anche il raddoppio. A quel punto la reazione del Real Balduina non si faceva attendere e Orsi ristabiliva la parità nei minuti finali grazie a due reti, di cui la seconda alla “Ibra”.

Un pareggio, quindi, dal sapore di vittoria che dà alla squadra di Luca Piattoli più consapevolezza anche in vista dei prossimi impegni: quello di sabato in campionato con l’Esercito e quello fondamentale di martedì prossimo in coppa. 

Serena Laruffa Tornata in campo dopo un fastidio muscolare che l’aveva lasciata ai box per due settimane ha analizzato così la gara con il TBM: “E’ stata una partita complicata perché loro sono una squadra compatta e determinata. Il primo tempo abbiamo subito un po’ la loro pressione pur avendo avuto alcune ghiotte occasioni da gol. Purtroppo ci siamo svegliate tardi e solo dopo il doppio svantaggio abbiamo preso in mano il gioco e, infatti, nel secondo tempo si è visto un altro Real. Al di là del risultato credo che questa gara ci sia servita a prendere consapevolezza della nostra forza nel reagire. Certo, un po’ di rammarico c’è perché se avessimo giocato con lo stesso piglio per sessanta minuti forse il risultato sarebbe stato diverso ma credo che al di là di quello che si è visto in campo, il pareggio sia stato il risultato più giusto”. 


Sabato e martedì di nuovo in campo, proibitivo il passaggio del turno? Dove può arrivare questo Real?

“E’ un campionato a mio avviso avvincente con tante squadre di qualità. A noi serve continuità nei risultati e proprio per questo non dobbiamo sottovalutare nessun avversario. Per quanto riguarda la coppa non sarà facile ribaltare il risultato dell’andata ma abbiamo ritrovato fiducia nei nostri mezzi e finalmente abbiamo la rosa al completo. Soprattutto quando ci sono fiducia, determinazione e coesione nessun risultato è impossibile. Ce la metteremo tutta, ovviamente. Ma intanto pensiamo alla gara di sabato in campionato…”.