Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Il Real Fabrica in cerca di riscatto contro il Cccp

Il team di mister De Rossi vuole ritrovare la vittoria dopo la sconfitta di sabato contro il Monte San Giovanni



Image titleIl Real Fabrica dovrà cercare di voltare pagina e ricominciare a raccogliere punti, e dovrà riuscirci già dalla prossima partita di campionato, contro il CCP, dove la società auspica di trovare un arbitraggio di livello superiore rispetto a quello che è stato visto a Monte San Giovanni, che ha contribuito alla prima sconfitta stagionale, interrompendo così un'imbattibilità che durava da più di un anno. Lo sa bene il tecnico biancoazzurro, Stefano De Rossi, che alla vigilia della partita contro il CCP dichiara che "Sarà una partita che affronteremo come al nostro solito, mettendo in campo quelli che sono i presupposti fondamentali per cercare di raggiungere i tre punti: determinazione, voglia di vincere e cattiveria agonistica; il CCP è una squadra che conosco da molti anni e che ho già affrontato quando ero in forza al Futsal Nepi, non sarà certo facile, ma combatteremo." E se sabato il Real Fabrica dovrà giocare una partita perfetta, altrettanto importante sarà la sfida di andata nella Coppa Lazio contro l'Atletico Marino: "Non lasceremo nulla al caso, andremo a Marino per giocarci la partita, come facciamo da un anno a questa parte. Siamo il Real Fabrica e vogliamo la qualificazione." Per il momento, oltre ai cinque punti in classifica - con il rammarico della beffa di sabato - Il Real Fabrica può godere delle ottime prestazioni di Dhimitri, una scommessa che per il momento sta vincendo la dirigenza :"Nonostante la brutta prestazione complessiva della squadra nell'ultimo match, Angelo è riuscito a sfoderare una buona prestazione - a mio avviso il migliore in campo - segnando anche  due bellissime reti. È un ragazzo che calcisticamente parlando cresce sempre di più, sta entrando nell'ottica del Futsal velocemente, nonostante venga dal calcio. È un uomo giusto per il Real Fabrica."