Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Il Real Podgora interrompe la serie no: Minturno espugnata con un secco 9-1

La formazione di mister Paccassoni torna a vincere e lo fa con una goleada: poker di Ciuffa e doppietta di Cristofoli



CITTA’ DI MINTURNO MARINA – REAL PODGORA FUTSAL 1-9

MARCATORI 4 Ciuffa, 2 Cristofoli, Mameli, Bacoli, Capogrossi

CITTA’ DI MINTURNO MARINA Pimpinella, Miraglia, Pirollo, Gargiulo, Moccia, Luberto, Gubitosi ALLENATORE De Clemente

REAL PODGORA Ciarla, Compagni, Mameli, Capogrossi, Montalto, Ciuffa, D’Uva, Zacchino, Cristofoli, Rizzato, Bacoli, Cesari ALLENATORE Paccassoni

ARBITRO Falso di Formia

Gianpaolo CapogrossiUna vittoria per tornare a sorridere, una vittoria per ricominciare ad inseguire il gruppetto di testa. Il Real Podgora espugna il campo del Minturno Marina e riprende il suo cammino fatto di serenità e miglioramenti di partita in partita. Con i tre punti di sabato infatti la squadra di Paccassoni si piazza dietro Anziolavinio e Vigor Cisterna due formazioni che inseguono il feroce terzetto di testa formato da Gaeta, Velletri e Gymnastic. I borghigiani riescono da subito a mettere la partita sul piano giusto e poi dilagano grazie alla quaterna di Ciuffa, la doppietta di Cristofoli e le reti dei vari Mameli, Bacoli e Capogrossi. “Era importante vincere, subire poco e voltare pagina – ha detto il presidente Enrico Segala al termine dalla sfida – nonostante la classifica bisognava venire qui con la massima concentrazione e portare a casa la vittoria. Siamo stati bravi a farlo anche perché la prossima settimana ci giocheremo molto e ci alleneremo poco visto il recupero con la Vigor e la sfida con un’altra big del campionato come la Gymnastic Studio Fondi. Noi dobbiamo pensare solo a lavorare e continuare la nostra crescita, la nostra amalgama, sia per i nuovi arrivati che per i giovani che abbiamo in rosa”. La prossima settimana infatti sarà molto delicata per il Real Podgora visto il recupero in programma mercoledì sera al Marconi contro la Vigor Cisterna e la successiva partita di campionato con la Gymnastic Studio Fondi sempre in casa. Due sfide con due avversarie che precedono i borghigiani in classifica, due sfide che porteranno sul campo del Marconi delle squadre di grande valore e di grande esperienza.