Notizie
Categorie: Dilettanti - Giovanili

Il resoconto dell'intenso fine settimana biancoblu

E' andato in archivio un altro weekend: pari per la prima squadra, la Juniores cade a Montespaccato mentre vincono tutte le altre



Si è chiuso un altro fine settimana a via delle Canossiane, il bottino recita quattro vittorie, un pareggio ed una sconfitta. Andiamo ad analizzare il tutto più nel dettaglio.

L'Ivo Di MarcoPrima Categoria Delude in parte le aspettative la prima squadra che non riesce ad andare oltre l'1-1 sul campo del Rebibbia, penultimo in classifica. Ora l'Atletico Calcio Roma aggancia in terza posizione il team biancoblu, che domenica prossima potrà riscattarsi in casa contro l'Aurelio Fiamme Azzurre.

Juniores Primavera Si preannunciava difficile la sfida in casa del Montespaccato, e così è stata, i ragazzi dell'Ottavia infatti cedono per 2-0 a via Stefano Vaj. Si allontanano quindi tutte le prime della classe, e sabato prossimo altro scontro importante per i ragazzi della Juniores che ospiteranno all'Ivo Di Marco la Boreale terza in classifica.

Allievi Elite Tornano alla vittoria i classe '99 che a via delle Canossiane s'impongono per 3-1 nei confronti dell'Aurelio fanalino di coda, a dispetto del divario in classifica la gara è stata incerta fino all'ultimo ma l'importante era tornare a fare bottino pieno. Nel prossimo turno i ragazzi di Paolini andranno a fare visita al Montefiascone.

Giovanissimi Regionali Giornata importante per il gruppo dei 2001 che vanno a vincere con un punteggio all'inglese sul campo del La Sabina, ed il concomitante pareggio dell'Athletico Soccer Academy sul campo del Villalba Ocres Moca permette ai biancoblu di portarsi a due lunghezze dalla seconda piazza. Domenica prossima a via delle Canossiane arriverà invece la Pro Calcio Tor Sapienza.

Fascia B Provinciali Grande successo per i ragazzi del 2000 che in casa superano 1-0 il Football Club Casalotti, ora in testa alla classifica ci sta la Petriana ad un solo punto di distanza. Per quanto riguarda i Giovanissimi anche in questo caso battuto tra le mura amiche dell'Ivo Di Marco il Football Club Casalotti, ma con un ben più rotondo 4-0.