Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Il Rieti non sbaglia contro il Ponsacco: seconda vittoria stagionale per i reatini

Con un gol per tempo l'undici di Pascucci stende la compagine toscana



RIETI – PONSACCO 2-0 

MARCATORI Gay 32’pt, Damiani 41’st 

RIETI Provaroni, Tagliaferri, Zara, Casavecchia, Gay, Lomasto, Damiani, Sabatino, El Ouazni (38’st Cardillo), Gori (24’st Douba Bi), Matarazzo (14’st Crescenzo) PANCHINA Cozzi, Menichetti, De Dominicis, Mariani, Pezzotti, Castellano ALLENATORE Pascucci 

PONSACCO Tognoni, Lici, Razzanelli, Lazzerini, Barsotti, Balleti, Menichetti, Doveri (14’st Lacheheb), Brega, Vignali, Granito (19’st Falchini) PANCHINA Cappellini, Del Padrone, Bortoletti, Bartoli, Brondi, Inchiostro ALLENATORE Lazzini ARBITRO Vitantonio di Brindisi 

ASSISTENTI Gerbino di Acireale, Amato di Catania 

NOTE Espulso Lici (P) al 37’st e Lacheheb (P) al 48’st per doppia ammonizione. Ammoniti Matarazzo, Doveri, El Ouazni, Sabatino  


Image titleVittoria all’inglese per il Rieti di Pascucci che ritrova i tre punti dopo quasi un mese dal successo ottenuto nella prima giornata  di campionato contro lo Spoleto. Per il Ponsacco non c’è stato niente da fare, conun gol per tempo i locali hanno fatto loro il bottino: dopo il fischio iniziale del sig. Vitantonio di Brindisi, il Rieti costruisce una buona occasione da gol al minuto 5: Casavecchia imbecca Matarazzo che conclude a rete, ma la sfera si perde alta sopra la traversa. Il Rieti pressa molto, ma il Ponsacco è ben messo in campo: al 32’ però i reatini si portano in vantaggio con capitan Gay che trasforma un calcio di rigore concesso dall’arbitro per fallo di Lici su Damiani. 1-0. Nella seconda frazione di gioco ci prova il Ponsacco che potrebbe pareggiare i conti, ma Granito, dopo l’incurisione di Lici, non inquadra lospecchio. Adesso gli ospiti spingono sull’acceleratore e Provaroni sarà chiamato agli straordinari al 10’, respingendo un colpo di testa ravvicinato di Granito che già esultava per il pari. Una parata fondamentale per le sorti della gara: al 41’ il Rieti chiuderà definitivamente i conti. Contropiede perfetto dell’undici di Pascucci, palla Damiani che supera Tognoni in uscita, siglando il definitivo 2-0.