Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Il Rieti si assicura altri tre giocatori prima dell'esordio

Bassini, Costalunga e Celli vestiranno la maglia amarantoceleste. Soddisfatto il dg Di Santo: "In appena venti giorni siamo riusciti a costruire una squadra con la S maiuscola"



Fabrizio ParisIl Football Club Rieti comunica che in data odierna sono stati sigliati gli accordi con i seguenti calciatori: 

- Gianmarco Bassini ('94) difensore centrale, scuola-Lazio, lo scorso anno all'Ischia Isolaverde in Lega Pro dopo aver vissuto una parentesi importante con la maglia del Matera (serie D);  

- Simone Costalunga ('96) terzino sinistro, cresciuto nel settore giovanile della Lazio, lo scorso anno in forza alla Viterbese (serie D); 

- Federico Celli ('94),  jolly difensivo in grado di giocare sia da centrale che da esterno sinistro, lo scorso anno alla Triestina in serie D e crescuito nelle giovanili del Latina approdando anche nella rosa della prima squadra in serie B nella stagione 2013/2014.

Soddisfatto il direttore generale Pierluigi Di Santo, che commenta così gli ultimi arrivati nel quartier generale amarantoceleste: "In appena venti giorni siamo riusciti a costruire una squadra con la S maiuscola, con tanta gioventù di qualità e di prospettiva, supportata da un’ossatura portante d’esperienza che saprà garantire equilibrio all’interno dello spogliatoio e in mezzo al campo. Il mercato resta sempre aperto e noi resteremo altrettanto vigili per cogliere al volo opportunità confacenti al nostro progetto qualora dovessero crearsi i presupposti giusti o se il campo dovesse inviarci segnali in tal senso".   Dello stesso avviso il presidente Riccarco Curci che domani sarà regolarmente al suo posto sugli spalti del “Fattori” per la prima di campionato contro il Flaminia Civita Castellana: “Ai ragazzi e allo staff auguro una stagione ricca di soddisfazioni, siamo consapevoli del fatto che non sarà assolutamente un’annata facile, ma col sostegno di tutti sicuramente saremo in grado di colmare tutte quelle lacune che si sono create nel momento in cui ci siamo visti costretti a ricominciare praticamente da zero assoluto, Confidiamo nel sostegno della nostra gente e sono sicuro che anche domani in trasferta saranno in tanti a supportarc: li ringrazio sin d’ora”.   Sulla gara di Civita Castellana, infine, le parole del tecnico Fabrizio Paris che questa mattina ha svolto l’allenamento di rifinitura: “Affrontiamo un avversario tosto, capace nell’ultima amichevole di dar del filo da torcere alla Viterbese che sappiamo essere squadra costruita per vincere. C’è molta curiosità nel vedere i ragazzi all’opera nella prima uscita ufficiale: non dimentichiamoci da dove siamo partiti e soprattutto in quali condizioni”.