Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Il San Cesareo è inarrestabile: tris alla Viterbese Castrense

La corazzata di Roberto Coscia si libera della compagine di Venanzi con un super Krasniqi



SAN CESAREO – VITERBESE 3-1

MARCATORI Venanzi 2’pt (V), Krasniqi 45’pt e 10’st (S), Ranalli 32’st (S) 

SAN CESAREO Di Fazio, Tagliaboschi  (35’pt Krasniqi), Mautner, Vasari, Vetriani, Agostini, Ciampi, Sabelli, Loglio  (25’st Ranalli), Mastrantonio, Baroni (5’st Massimiani) PANCHINA Coppotelli, Rufini, Rosi, PIernoli, Cottani, Cataffo ALLENATORE Coscia 

VITERBESE Coretti, Andriambelo, Ghezzi, Martinelli (11’st Mecarelli), Valeriani, Flavioni, Rocchi, Lanzalonga (33’st Kackzmarek), Venanzi, Guarraroni, Ciobanu (7’st Fioretti) PANCHINA Lattanzi, Carvone, Ceparano, Di Benedetto, Smilacci ALLENATORE Venanzi 

NOTE Ammoniti Ranalli, Ghezzi, Flavioni, Coretti   


Roberto Coscia, tecnico del San CesareoContinua la corsa del San Cesareo che ottiene il quarto risultato utile (seconda vittoria consecutiva) e questa volta manda al tappeto la Viterbese Castrense per 3-1. Dopo l’ok dell’arbitro la partita comincia subito in salita per i padroni di casa: al 2’, infatti, Venanzi approfitta di un pasticcio difensivo locale e batte Di Fazio per lo 0-1. I ragazzi di Coscia però non ci stanno e trovano il pareggio proprio poco prima della pausa con Krasniqi (subentrato al posto di Tagliaboschi), bravo a sfruttare un’uscita sbagliata di Coretti e a insaccare il gol dell’1-1. Nella seconda frazione i locali porteranno a casa i tre punti, portandosi in vantaggio al 10’ ancora con il solito Krasniqi che salta un avversario e buca Coretti con un bel destro e 2-1. Prima del fischio finale dell’arbitro ci sarà gioia per il gol anche per Ranalli che ringrazia Ciampi per l’assist perfetto e mette dentro per il definitivo 3-1.