Notizie
Categorie: Altri sport

Il San Donà doma la Lazio al Pacifici: finisce 17-16 per i veneti

Le aquile dell'ovale lottano fino all'ultimo secondo, ma sono costrette a cedere



LAFERT RUGBY SAN DONA’ v IMA LAZIO RUGBY 17-16 (14-6)

MARCATORI  p.t.  2' cp Cornwell (3-0); 8' cp Nathan (3-3); 20' meta Damo (8-3) 25' cp Nathan (8-6); 30' cp Cornwell (11-6); 35' cp Cornwell (14 -6);s.t.  52' meta Damiani (14-11);   57' cp Cornwell (17-11); 72' meta Di Giulio (17-16)

LAFERT RUGBY SAN DONA’ Dotta (cap), Furlan, Iovu, Bertetti, Damo, Cornwell, Patelli (75' Rorato), Bernini, Vian Gianmarco, Preston (13' Masarin) (75' Ardila Ayala), Sala, Koroi, Filippetto (73' Cendron), Giovanchelli (77' Vian Gianluca), Zanusso (73' Pesce).   All. Wright/Dal Sie 

IMA LAZIO RUGBY Lo Sasso, Iacolucci, Vatubua, Nathan, Di Giulio, Gerber, Martinelli (60'  Giangrande), Padrò, Ventricelli (49' Riccioli), Filippucci, Devodier, Damiani, Vannozzi 68' Bolzoni), Daniele, (68' Lupetti)  Pietrosanti (68' Fratalocchi).All. De Angelis

Image titleFinisce 17-16 per i padroni di casa il match valido per la nona giornata del campionato nazionale d'Eccellenza. I biancocelesti hanno provato fino all'ultima azione di gioco a portare a casa la partita ma senza successo. Dopo un primo tempo dove il S.Donà ha sfruttato le disattenzioni degli ospiti, la seconda frazione di gioco ha visto i ragazzi di De Angelis imporre il proprio gioco, complice anche la provvisoria superiorità numerica .San Donà subito avanti al 3' minuto con un calcio di punizione di Cornwell . All'8' minuto Nathan pareggia subito i conti e porta il risultato sul 3-3 . Al 23' sono i padroni di casa ad andare in meta: drive di tutta la mischia veneta con il tallonatore Giovanchelli che riesce a servire sull'out di sinistra un liberissimo Alessandro Damo. Cornwell non trasforma e il punteggio si sposta cosi' sull'8 a 3 . Al 35' e al 40' è ancora il man of the match di giornata Mattew Cornwell a centrare i pali per il San Donà. Prima frazione di gioco che si chiude così 14 a 6 . Al 52' è il numero 4 della Lazio Alfonso Damiani a schiacciare in meta , dopo un drive portato avanti da tutta la mischia biancoceleste. Troy Nathan non trasforma , la Lazio cosi' si porta a -3 nel punteggio nei confronti dei veneti. Reazione immediata del San Donà con l'apertura inglese Cornwell  a centrare i pali , nell'allungo che risulterà decisivo ai fini del punteggio finale. Dopo numerose azioni offensive del XV biancoceleste, è Daniele Di Giulio a schiacciare in meta. Nathan non riesce nella difficile trasformazione della segnatura,  con l' ovale posto all'altezza della bandierina sull'out di sinistra. Nonostante gli ultimi tentativi laziali di recuperare il  match, il S. Donà esce dal Pacifici con una vittoria per 17 a 16 che lancia la squadra veneta verso i play off.  Per la Lazio l'ennesima partita sfuggita di un soffio ed un solo punto di bonus ad arricchire una classifica insoddisfacente.