Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Il Santa Marinella sfiora l'impresa, ma ad esultare è la Libertas

Ai tirrenici non bastano tre gol per accedere ai sedicesimi di finale. Avanti il Casilina



SANTA MARINELLA - LIBERTAS CASILINA 3-0 (and. 1-5)

Siani, Santa MarinellaIl Santa Marinella per una rete non passa il turno, ma esce dalla coppa a testa alta. Dopo l’inopinata sconfitta subita in trasferta, nella gara di ritorno giocata a Santa Severa i ragazzi di Dominci regolano la Libertas Casilina 3-0 senza concedere loro occasioni da reti tanto che il portiere Remedi (classe 1996) non è stato mai impegnato. Di contro i padroni di casa hanno subito spinto sull’ accelleratore per ottenere una larga vittoria e non si sono fermati neanche quando sono rimasti in dieci per l’espulsione del giovane Emanuele O'Neill Sacco (doppia ammonizione per lui). A rete per il Santa Marinella Marco D'Orinzi , Simone Ferro e Emanuele Siani. abile a ribattere in rete un pallonetto a scavalcare il portiere finito sulla traversa a firma di Gian Marco Negro Bastianelli. Una vittoria che facendo il paio con il punto interno nello scorso turno di campionato dà morale alla truppa rossoblu per il prosieguo della stagione. Nota a margine buona prestazioni di tutta la squadra, ma tra i migliori spicca il baby Andrea Ferullo che si è ben destreggiato nel centrocampo santamarinellese.