Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Il Sora di mister Castiello ci mette il cuore e supera la Nuorese

La formazione bianconera batte il team di Mariotti e fa bottino pieno tra le mura amiche



SORA – NUORESE 3-2

MARCATORI Copponi 23’pt (S), Soudant 40’pt (S), Cappai 16’st (N), Deiana 20’st (N), Cruz rig 28’st (S) 

SORA Frasca, Maccaroni (25’st Blandino), Berardi, De Bruno, Barbuzzi, Bellucci, Prata, Cruz (46’st Barigelli), De Marco, Soudant (36’st Cardazzi), Copponi PANCHINA De Robertis, Lombardo, Cestrone, Simoncelli, Barigelli, Fischetti, Cataldo ALLENATORE Castiello

NUORESE Deliperi, Bonu, Tullio (10’ST Deiana), Danese, Boi, Frongia, Cadau (25’st Coccuzza), Bianchi, Cappa, Alessandrì, Pesceddu PANCHINA Nurra, Idrissi, Lepore, Puddu, Cocco, Fadda ALLENATORE Mariotti

ARBITRO Madonia di Palermo

NOTE Ammoniti Bianchi

L'esultanza di Soudant ©SORACHANNEL.ITUn grande Sora batte la Nuorese tra le mura amiche e conquista i primi tre punti di questa stagione con un ottima prestazione, contro una buonissima squadra come quella del team di Mariotti. Dopo l’ok dell’arbitro comincia la gara e i padroni di casa si portano in vantaggio al 23’ con Copponi che infila Deliperi e sigla l’1-0. La partita comincia alla grande e il primo tempo si chiude ancora meglio. A cinque minuti dal riposo, infatti, Soudant batte nuovamente il portiere sardo e trova il raddoppio che chiude il primo tempo. I ragazzi di Castiello però subiranno la reazione della Nuorese che nel secondo tempo tira fuori il carattere e prima accorcia le distanze con Cappa al 16’ e poi pareggia quattro minuti dopo con Deiana. Il Sora non ci sta, la vuole vincere e al 28’ Cruz fa esplodere lo stadio trasformando un calcio di rigore concesso dal sig. Madonia di Palermo. Una rete importantissima che di fatto manderà al tappeto la Nuorese: 3-2.