Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Il Sora non sbaglia, Palestrina al tappeto

Risultato deciso nella ripresa: botta e risposta su rigore, poi ci pensa Simoncelli



15a Giornata - 14 dic 2014
2 - 1

MARCATORI Cruz 13'st rig. (S), Ceccarelli 19'st rig.(P), Simoncelli 34'st (S) 

SORA Frasca, Barigelli (27'st Simoncelli M.), Cardazzi, Prata, D’ Andrea, Maccaroni, De Marco, Cruz, Blandino (33'st Cataldi), Soudant (44'st Di Stasio) De Bruno PANCHINA De Robertis, Anastasio, Cestrone; Simoncelli A., Berardi ALLENATORE Castiello 

PALESTRINA Palombo, Capuano, Ruggiero, Lepore, Paz, Pralini, Della Penna (25'st Neccia), Ceccarelli S., Ceccarelli F (39'st De Vecchis)., Bosi, Pavic (9'st Bezziccheri) PANCHINA Zaccaria, Mattogno, Massimi, Cangiano, Lolli, Tajani ALLENATORE Cangiano 

ARBITRO Fusco ASSISTENTI Trasciatti e Ciancaleoni 

NOTE Ammoniti Lepore, Cruz, Prata, D'Andrea, M. Simoncelli 


Sora (foto sorachannel.it)Successo interno costruito nella ripresa per il Sora di Castiello, che batte 2-1 il Palestrina tra le mura del Tomei. La formazione bianconera è scesa in campo con il lutto al braccio in memoria di Gilberta Palleschi, professoressa sorana recentemente scomparsa in tragiche circostanze. Primo tempo abbastanza equilibrato con le occasioni migliori che capitano sui piedi degli ospiti al 24' con Bosi, che chiama Frasca al miracolo, e al 32' per i locali con De Marco che centra in pieno il palo. Nella ripresa, due calci di rigore cambiano il parziale: il primo è in favore del Sora al 13' battuto e realizzato da Cruz, che viene poi ammonito per eccesso d'esultanza. I prenestini pareggiano poco dopo con Ceccarelli, ma al 34' il Sora trova il colpo del ko con Simoncelli che risolve da pochi passi un batti e ribatti davanti la porta.