Notizie
Categorie: Dilettanti

Il Soratte strappa un punto in casa del Marcellina

Finisce a reti inviolate il faccia a faccia tra la capolista del girone E e la formazione di Di Filippo



Il Soratte in posa
PRO MARCELLINA - SORATTE 0-0

PRO MARCELLINA Paolacci, Balzotti, Valeriani, Montanari, Gubinelli, Fornari, Valeriani R., Ortenzi, Cecchini, Cecchetti, Aiello PANCHINA Moltoni , Bocci, Ferrara Mora, Bernardoni, Bardaliscia, Meucci ALLENATORE Arcadi

SORATTE Mambrini, D'Achille, Curci, Iacuitto, Vitale, Acqua, Corradi, Apostoli, Di Francesco, Piergiovanni, Lascenzione PANCHINA Cenci, Masci, Segoni, Mambrini, Menichelli, Cursi ALLENATORE Di Filippo    


Finisce a reti inviolate il big match tra Pro Marcellina e Soratte nel girone E del campionato di Seconda Categoria. La capolista tra le mura amiche non riesce a superare la coriacea formazione di Di Filippo, capace di mettere in difficoltà i padroni di casa e di strappare un punto importante. Pronti via, è proprio il Soratte a rendersi pericoloso a più riprese con Corradi, Piergiovanni e Di Francesco, ma la mira è poco precisa e la sfera finisce sempre fuori. Al 16’ punizione insidiosa di Acqua che impegna un attento Paolacci. Il Pro Marcellina non sta a guardare e due minuti dopo Valeriani pesca in area Gubinelli, il suo colpo di testa chiama in causa Mambrini che devia in angolo. Nei minuti finali del primo tempo, Soratte ancora pericoloso con Segoni, entrato al posto dell’infortunato Iacuitto, il team di Arcadi si salva ancora. L’equilibrio della prima frazione dura anche nella ripresa con diverse occasioni da una parte e dall’altra, ma senza che il risultato si sblocchi. Il Pro MarcellinaAl 12’st è Piergiovanni a sfiorare il gol con una punizione dal limite, la palla fa la barba al palo. I biancoverdi rispondono con il neo entrato Meucci che, ben servito da Valeriani, colpisce la traversa con una bella conclusione al volo. I padroni di casa crescono: Cecchetti prova a sorprendere due volte Mambrini, ma il portiere santorestese non si fa cogliere impreparato. Tra gli ospiti il più vivace è Piergiovanni, l’attaccante arriva al tiro in un paio di occasioni, ma prima conclude di poco a lato e poi ci pensa Paolacci ad abbassare la saracinesca. Al 32’st locali vicini al gol con Cecchetti, ma dove non arriva il portiere ospite ci pensa il palo. Nel finale il Pro Marcellina perde Valieriani, espulso per un fallo su Vitale a pochi minuti dal triplice fischio. Finisce 0-0 con la squadra di Di Filippo che raccoglie un buon punto in casa della capolista del girone E.