Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Il "tir" arriva nella capitale: L'Acquedotto ufficializza Tonia Di Turi

Gli alessandrini comunicano di aver messo a segno una grande operazione di mercato con l'ingaggio dell'ex Ternana



Tonia Di Turi (Foto © She Futsal)Di Turi a L'Acquedotto: è tutto vero! La società alessandrina ha infatti perfezionato questa importante operazione di mercato e nella prossima stagione sportiva potrà avvalersi di una giocatrice di grande calibro. Di Turi, soprannominata “il Tir” per la sua grande forza fisica, è un pivot classe '86 e rappresenta un rinforzo notevole per il pacchetto di attaccanti a disposizione di mister Alessandro Pomposelli


L'Acquedotto chiama... “C'è stato un primo contatto con L'Acquedotto al termine della stagione – commenta proprio la nativa di Conversano -, ma ero ancora molto indecisa sul mio futuro. Fra il primo contatto e quest'ultimo, risultato poi decisivo, è passato un po' di tempo, ma sono molto felice di essere stata richiamata”. Per la pugliese è stata una stagione travagliata: poco spazio in casa Ternana e un addio prematuro durante la stagione. “Già dopo la Coppa Italia stavo pensando di andar via, non è stata un'annata semplice. Forse però ho sbagliato a non finire l'anno con la Ternana. Ma il passato ora è alle spalle e dopo una stagione sofferta ho tanta voglia di riscatto: vorrei poter disputare una stagione sui livelli del primo anno di Serie A, quella sì fu molto positiva”. 


… Il Tir risponde. Di Turi è un innesto di grande spessore che va a inserirsi in un contesto che, a livello di gruppo, è già molto collaudato. “Quando ho giocato contro L'Acquedotto – prosegue – ho sempre avvertito la compattezza del suo gruppo, questo è stato sicuramente uno dei segreti delle loro vittorie. Quest'anno poi avremo un mister che, a quanto mi dicono, farà sicuramente la differenza: sono pronta e non vedo l'ora di cominciare”. 


Salinetti. Ultime parole da spendere su Salinetti che ritroverà dopo un anno e mezzo di Ternana: “Con lei ho legato subito tantissimo e siamo diventate molto amiche. Come me non ha passato una grande stagione lo scorso anno, le faccio un in bocca al lupo, sperando di poterci togliere insieme grandi soddisfazioni con questa maglia”.