Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Il Tor di Quinto non si ferma più. Bene Urbe e Vigor

La capolista batte il Civitavecchia al Tamagnini e ottiene la quindicesima vittoria stagionale. Gialloblu e blaugrana non perdonano Futbol e Aurelio



Un'immagine di Perconti - Futbolclub ©Piccirilli

Altro esame superato per il Tor di Quinto che non conosce sconfitta e nella seconda giornata di ritorno del Girone A, batte anche il Civitavecchia e manda un messaggio molto chiaro alle inseguitrici. D’altronde non è da tutto battere i nerazzurri al Tamagnini, campo davvero ostico. I ragazzi di Basili però ce l’hanno fatta e grazie al sigillo di Papa volano a quota 47 in classifica. La distanza dalla seconda non cambia, visto il successo dell’Urbetevere che tra le mura amiche supera senza particolari problemi il Futbolclub: segnano Saltalamacchia, Altamura e Odorisio (2). E la Vigor? I blaugrana, organi di Caranzetti, strapazzano l’Aurelio Fiamme Azzurre con un netto 6-0 e adesso aspettano soltanto di sapere il nome della nuova guida (Bellinati?), che la società dovrebbe comunicare in questi giorni. Attenzione però al Ladispoli, in terza posizione ma con una partita in meno visto che il match con il Montefiascone non si è giocato a causa del ghiaccio; intano, zitto zitto, il Vigili Urbani di Basoccu si porta a tre punti dalla zona play off dopo il bel successo interno con la Vis Aurelia (3-0). Nella zona play out da segnalare la fantastica vittoria della Spes Montesacro che al termine di una partita infinta rilancia le sue ambizioni salvezza battendo l’Ottavia in rimonta: di Farina, Pascale e Licata le reti decisive. Esultano, infine, Rieti e Accademia, vincenti nei rispettivi match con Totti (5-2) e Sansa (3-2).