Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Il Tor di Quinto vince e convince: tre schiaffi al Trastevere

Gli ospiti passano con Nicolucci dopo 5' e arrotondano nella ripresa con la doppietta di Di Girolamo



7a Giornata - 01 nov 2014
0 - 3

MARCATORI 5’pt Nicolucci, 8’st e 21’st Di Girolamo 

TRASTEVERE Rocchi 6, Tessadri 5.5, Mancini 5.5 (8’st Pelliccioni 5.5), Paroncini 6.5 (41’st Mastroianni sv), Fioravanti 6, Colonna 6, Navarra 6, Carpinetti 5.5 (1’st Barrago 6), Crescenzi 6, Alegiani 5.5 (25’st Neroni 6), Merli 6 PANCHINA Salvatori, Khalil, Rubei ALLENATORE Mazza 

TOR DI QUINTO Somma 6.5, Rossi 6 (9’st Teruzzi 6), Scriva 6.5 (16’st Mercuri 6.5), Ndah 7 (29’st Bramucci 6), Verzari 6.5, Porfiri 6, Tomaselli 6.5, Musumeci 6, Di Girolamo 7.5 (25’st Marulla 6), Penge 6.5, Nicolucci 7 (22’st Giulitti 6) PANCHINA Pero, Corsetti ALLENATORE Vergari 

ARBITRO Potenza di Roma 2, 6.5 

NOTE Ammoniti Colonna, Paroncini, Pelliccioni. Angoli 5-5. Rec. 2’pt – 2’st.  

Vergari, tecnico del Tor di QuintoBella prova del Tor di Quinto che espugna il Bachelet con un secco tre a zero, battuti i ragazzi del Trastevere al termine di una partita veramente mai in discussione. Partono fortissimo i ragazzi di Vergari, che già dopo cinque minuti imboccano la via della rete: Di Girolamo spalle alla porta riceve palla da Nicolucci e la protegge, serve quindi il taglio in profondità dello stesso Nicolucci che con un bel diagonale firma l’uno a zero. Gioca bene la squadra ospite, che al 12’ potrebbe raddoppiare con Di Girolamo il quale sugli sviluppi di una bell’azione tutta di prima riceve palla dalla destra e calcia in porta, ma il tentativo è deviato sulla traversa da Rocchi. Pochi istanti più tardi un cross dalla destra pesca tutto solo in area Penge che calcia però male, mentre al 27’ ancora Rocchi si supera su una conclusione dalla distanza di Nicolucci. Dopo un avvio di gara da incubo il Trastevere prova a reagire, e a pochi minuti dal termine del primo tempo ha una chance per pareggiare con Navarra, il quale però non sfrutta a dovere un errore della difesa avversaria calciando troppo debolmente da ottima posizione. Il primo tempo si chiude con la squadra ospite avanti di una rete, punteggio che sta un po’ stretto al Tor di Quinto. All’8’ del secondo tempo giunge il raddoppio della compagine di via del Baiardo: Nicolucci batte corta una punizione a favore di Tomaselli, questi dalla destra crossa verso il centro dove Di Girolamo aggancia la sfera, serie di batti e ribatti tra la punta e la difesa avversaria finché alla fine la palla termina in rete. Il due a zero taglia le gambe al Trastevere, che perde vivacità ritrovandosi in totale balia degli avversari. Al 13’ Di Girolamo triangola con Nicolucci e si presenta a tu per tu con l’estremo difensore che neutralizza il tiro dell’attaccante, ma otto minuti dopo il numero nove del Tor di Quinto si rifà appoggiando in rete al termine di un’azione su schema da calcio piazzato. Tre a zero e partita conclusa.