Notizie
Categorie: Altri sport

Il tuscolano Rosatelli si impone in Coppa del Mondo a Terrassa (Spagna)

Il fiorettista, colpo estivo del Frascati Scherma, si è piazzato primo negli Under 20



Rosatelli (foto Mannara)La prima volta non si scorda mai, si dice. Ed è quello che probabilmente accadrà a Damiano Rosatelli (nella foto di Antonella Mannara), arrivato in estate nella grande famiglia del Frascati scherma, e a bersaglio per la prima volta in una tappa di Coppa del Mondo Under 20. E’ successo nello scorso fine settimana, quando il giovane fiorettista tuscolano ha trionfato nella prova disputata a Terrassa (Spagna). Dopo avere iniziato un po’ in sordina nelle eliminatorie, il percorso di Rosatelli è stato perfetto negli assalti decisivi: ai quarti aveva sconfitto il russo Iskander Akhmetov per 15-9, poi in semifinale aveva superato il francese Antoine Schvartz, sconfitto per 15-11. Nella finalissima Rosatelli, reduce dallo splendido bronzo nella prova nazionale Giovani del week-end precedente, si è trovato di fronte il forte azzurro Francesco Ingargiola e lo ha battuto col punteggio di 15-11. E’ stato un altro fine settimana di grandi soddisfazioni per la sciabolatrice Rossella Gregorio che, nella prova di Coppa del Mondo della categoria Assoluti disputata a New York, ha conquistato l'ennesimo piazzamento di prestigio. La Gregorio si è fermata ai piedi del podio battuta, per una sola stoccata, dall’ucraina Olga Kharlan e ha concluso con un quinto posto di tutto rispetto. Ancora un ottimo risultato, quindi, per l'atleta di origine campana che continua la sua corsa alla qualificazione olimpica confermandosi tra le migliori sciabolatrici del mondo. Infine nella gara di Firenze del torneo del “Granducato”, trofeo dedicato alle categorie del Gpg (Under 14) che si svolge in tre prove tutte in terra toscana, hanno brillato i giovanissimi atleti frascatani. Grande prestazione per Angelica Conchiglia che conquista uno splendido bronzo, seguita dalla compagna di sala Emma Rutigliano (sesta classificata). Il trofeo, che vedrà alla fine delle tre prove il vincitore assoluto per ogni categoria, vede ben piazzati gli atleti del Frascati Scherma. Dopo la prova di Siena a fine gennaio si delineerà la classifica finale del trofeo.