Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Il Villanova chiude con un successo. Il Montefiascone cade sotto i colpi di Zuccari, Giustiniani e Vespa

Nell'ultima sfida del girone i ragazzi di Masi vincono 3-1. Gianlorenzo accorcia le distanze per i viterbesi alla mezz'ora della ripresa



Il Villanova supera il Montefiascone 3-1VILLANOVA – MONTEFIASCONE 3-1 
MARCATORI Zuccari 4'pt (V), Giustiniani 13'pt (V), Vespa 7'st (V), Gianlorenzo
VILLANOVA Rosari 6, Campi 7, Calabrese 6 Cammizzo 6.5 (5'st Meschini 6), Carugno 6, Fenili 6.5, Betti 6 (25'st Tomei 6), Salvadei 6 ( 25'st De Miccoli 6), Giustiniani 6.5 (5'st Summa 6.5), Zuccari 7 (13'st Dominici 6), Veneruso 6 (31' pt Vespa 6.5) ALLENATORE Masi
MONTEFIASCONE Ercolani 5.5, Bordini 6 (9'st Tartaglia 6), Iannitti 5.5 (13'st Mecozzi 6), Fulvi 5.5, Zolla 6, Cannavacciolo 6, Gianlorenzo 6.5, Manganello 6.5 (1'st Muzzi 6), Mastronicola 6 (9'st Medori 6), Cirilli 6, Panichi 6 ALLENATORE Celestini
ARBITRO Grasso di Roma 1, 6.5
NOTE Angoli 1-5 Fuorigioco 1-2 Ammoniti Mastronicola

Con i giochi già fatti per il passaggio del turno (Romulea e Aprilia già qualificate), Villanova e Montefiascone si sfidano per evitare l'ultimo posto del girone e sfruttare l'occasione al fine di consolidare il gruppo in vista dell'ormai prossimo inizio del campionato. Ritmi non estenuanti al campo Roma, ma sfida tutto sommato piacevole. Sono i ragazzi di Masi a fare la partita sin dalle prime battute: bastano solo 3' per vedere la prima occasione da gol con Campi che guadagna il fondo e serve a centro area Zuccari, la sua conclusione in torsione viene controllata da Ercolani. Il gol del vantaggio arriva neanche sessanta secondi dopo con Zuccari che, ben imbeccato nello spazio, se ne va palla al piede e davanti al portiere non sbaglia piazzando il rasoterra in fondo al sacco. La replica del Montefiascone all'8' con una buona ripartenza di Cirilli che assiste Panichi sulla corsa, il destro di prima intenzione del numero undici viene bloccato a terra da Rosari. Al 13' però arriva il raddoppio del Villanova grazie a Giustiniani che dalla destra cerca un compagno a centro area, il traversone si trasforma in un tiro velenoso che buca per la seconda volta la porta di Ercolani. L'undici di Celestini accusa il colpo, così Masi e i suoi si limitano a controllare il match provando a pungere con buone trame. Al 38' resta qualche dubbio per la rete annullata a Zuccari, e 1' più tardi Ercolani serve involontariamente il numero dieci sbagliando la rimessa dal fondo, l'attaccante vede subito l'inserimento di Giustiniani che prova il destro potente, alto di poco.

La ripresa si apre con il terzo gol del Villanova, con cui si chiudono definitivamente i conti, e che arriva sull'asse dei due nuovi entrati Summa e Vespa: il numero 18 guadagna il fondo e scarica a centro area per il centrocampista che appoggia comodamente in rete la sfera. Il Montefiascone però non getta la spugna e prova a raddrizzare la partita. Al 23' botta dalla distanza di Muzzi, Rosari si salva in corner. Il numero uno di Masi però non può nulla alla mezz'ora, quando Gianlorenzo buca la difesa avversaria con un buon inserimento, nel faccia a faccia con Rosari non si lascia ipnotizzare e accorcia le distanze. Al 37' i viterbesi provano anche a riaccendere la speranza di evitare il ko: ottima giocata di Panichi che si disfa di un uomo e libera il tiro, ma Rosari gli sbarra la porta. Finisce con il successo dei ragazzi di Masi, apparsi compatti e pronti per lottare da matricola nel campionato Elite.