Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Il Villanova si fa riacciuffare dalla Spes Montesacro, finisce 1-1 al Ferraris

Buona prova dei padroni di casa che vanno in vantaggio grazie al gol di Vespa. Nel finale una rete di Perna sancisce il pari



8a Giornata - 09 nov 2014
1 - 1

MARCATORI Vespa 28' pt (V), Perna 28' st (SM)
VILLANOVA Rosari (39' pt Alesiani), Campi, Veneruso, Cannizzo, Fenili, D'Errigo, Vespa (18' st Betti), Salvadei (25' pt Tomei), Giustiniani (23' st Meschini), Zuccari, Paris (5' st Spinozzi) PANCHINA Marini, Summa ALLENATORE Masi
SPES MONTESACRO Diamanti, Pitolli (18' st Seri), Rolando, Sabbatini, Turchetta, Anibaldi (44' pt Cascione), Di Giacomo (13' st Baldassi), Latini (20' st Perna), Palladino (40' st Sanluca), Taliani, Violi PANCHINA Bartoleschi, Bisceglia ALLENATORE Contaldo
ARBITRO Mazzotta di Rm2
NOTE Ammoniti Vespa, Pitolli, Turchetta, Di Giacomo, Palladino. Angoli 1-6. Rec. 6' pt – 3' st. 

Image titleAncora un pareggio per il Villanova di mister Masi che, dopo lo 0-0 contro il Civitavecchia, impatta contro la Spes Montesacro, al termine di una gara giocata a ritmi bassi e che non regala grandi emozioni al pubblico del “Ferraris”. Parte con lo spirito giusto il Villanova padrone di casa: grande accelerata di Giustiniani che si porta sul fronte avanzato, ma Turchetta è abile ad allontanare il pericolo. I tiburtini aprono le danze al 28': Giustiniani, coadiuvato da Zuccari, trova il guantone di Diamanti, ma Vespa è abile a ribadire immediatamente in rete l'1 a 0, con un colpo di testa. Dopo il salvataggio di Rosari su Taliani, Giustiniani si incarica di una punizione interessante ma la difesa schierata da Contaldo non si lascia ingannare. L'ultimo acuto prima dell'intervallo proviene dai piedi di Campi che, su calcio piazzato, non batte Diamanti. Dopo la pausa, è ancora pericolosa la formazione di casa con Betti che, servito da Zuccari, non firma il bis. La Spes però non si arrende e riacciuffa il Villanova al 28' con Perna che, servito da un corner di un compagno, svetta di testa ed insacca il definitivo 1-1.